Mistero di Sollicciano: anche "Chi l'ha visto" segue il caso fiorentino

ph da Twitter "Chi l'ha visto?"

Ieri la trasmissione su Rai3 condotta da Federica Sciarelli ha dedicato al giallo dei corpi nelle valigie ampio spazio


Il caso del mistero di Sollicciano, quei corpi nelle valigie trovati in un terreno vicino al carcere fiorentino, è diventato di rilievo nazionale. La popolare trasmissione "Chi l'ha visto?", condotta su Rai3 da Federica Sciarelli, ieri sera ha dedicato ampio spazio al mistero che comincia ad avere qualche punto più chiaro, in particolare che i resti apparterrebbero a due coniugi albanesi venuti nel 2015 a trovare il figlio recluso nel carcere di Sollicciano per reati di droga. 

Come sottolinea la stessa trasmissione Rai, "sono di Shpetim Pasho i resti dell’uomo, identificati da impronte digitali. Era scomparso con la moglie nel 2015, quando erano venuti in Italia per visitare il figlio al carcere di #Sollicciano". 

E poi ancora: "Prima della scomparsa, i coniugi Pasho andarono a casa della fidanzata del figlio. I condomini del palazzo anni fa denunciarono un fortissimo cattivo odore. Da cosa era causato?".

Dall'ottobre 2016 il figlio della coppia scomparsa è irreperibile essendo evaso dagli arresti domiciliari.

Redazione Nove da Firenze