“Mia” e “Eviva” ancora a segno

Al Parco delle Cascine scoperto e sequestrato mezzo chilo di droga sotto terra


Nel primo pomeriggio di ieri, “Mia” e “Eviva”, due dei cani antidroga della Questura di Firenze, hanno scoperto sotto terra oltre mezzo chilo di droga tra hashish e marijuana.

L’infallibile fiuto delle unità cinofile ha permesso di rinvenire e sequestrare l’ingente quantitativo di stupefacente suddiviso in 62 involucri di marijuana per un peso complessivo di 396 grammi e diversi frammenti di hashish per 116 grammi di sostanza.

La droga recuperata avrebbe potuto fruttare nel mercato illecito degli stupefacenti tra i 3000 e i 5000 euro.

Redazione Nove da Firenze