McDonald’s cerca 30 persone a Firenze

Per candidarsi c’è tempo fino al prossimo 2 settembre


McDonald’s cerca 30 persone dinamiche, predisposte al lavoro in team e al contatto con il cliente, da inserire nei ristoranti di Firenze. Fino al 2 settembre è possibile candidarsi sul sito web mcdonalds.itrispondendo ad alcune domande (disponibilità oraria, tipo di mansioni a cui si è interessati, etc.) e inserendo il proprio cv. Ai candidati idonei verrà inoltre richiesta la compilazione di un test comportamentale.

Coloro che supereranno il test verranno contattati da McDonald’s e avranno accesso ai colloqui individuali.

Negli ultimi cinque anni, McDonald’s Italia ha creato oltre 5.000 nuovi posti di lavoro, di cui 3.800 nella fascia d’età 18 e 24 anni. A questi si aggiungeranno, durante il 2018, altri 1.000 nuovi posti di lavoro.

McDonald’s offre, soprattutto ai giovani, una concreta possibilità d’ingresso nel mondo del lavoro e di crescita professionale. Nei 560 ristoranti McDonald's di tutta Italia lavorano oltre 20.000 dipendenti che servono ogni giorno oltre 850.000 clienti. Il 60% dei dipendenti è costituito da donne e le direttrici rappresentano il 50% degli store manager. L'età media dei crew è di 30 anni e ben l'81% dei dipendenti totali ha un'età inferiore ai 35 anni. I lavoratori studenti sono il 32%. Il 94% dei dipendenti che lavorano da McDonald's è assunto con una forma contrattuale stabile.

Nel sistema McDonald's il merito, le pari opportunità e la crescita professionale sono pilastri fondamentali. Attraverso la formazione chiunque può arrivare a ricoprire ruoli di responsabilità a livello nazionale e internazionale. Studenti al primo impiego o mamme lavoratrici, cittadini stranieri o lavoratori in cerca di nuove sfide, a tutti sono offerte le medesime opportunità e gli stessi strumenti organizzativi, formativi e professionali.

Redazione Nove da Firenze