Maltempo in Toscana: codici arancione e giallo

Nella parte alta della regione (anche Omrbrone-Bisenzio) rischio idrogeologico e idraulico fino alle 8 di domattina, martedì 3, a Firenze e altre zone allerta gialla per vento e pioggia forti


La Sala operativa della protezione civile ha emesso un codice arancione per rischio idrogeologico e idraulico valido dalle 14 di oggi, lunedì 2 marzo, alle 8 di domattina, martedì 3, nell’alta Versilia, Garfagnana e Lunigiana. 

Sul resto della Toscana codice giallo fino alle 8 di domani per rischio idrogeologico e idraulico, per vento e, sulle coste, per mareggiate.

Per la giornata di oggi sono attese precipitazioni diffuse. Dal tardo pomeriggio-sera saranno possibili brevi temporali sul nord della regione. Neve solo sulle cime appenniniche, in abbassamento di quota nella tarda serata e nella mattina di domani.
Domani, martedì, piogge sparse più insistenti sulle zone appenniniche in mattinata con possibili brevi temporali sparsi. Colpi di vento e grandinate solo occasionali.

Previste forti raffiche di vento sui crinali appenninici, sulle zone costiere, sulle colline e sui versanti emiliano-romagnoli dell'Appennino. Domani, martedì, attenuazione dei venti.

Dettagli e consigli sui comportamenti da adottare si trovano all'interno della sezione "Allerta meteo" del sito della Regione Toscana, accessibile dall'indirizzo http://www.regione.toscana.it/allertameteo.

La Sala di Protezione civile della Città Metropolitana di Firenze segnala che dal pomeriggio di lunedì 2 marzo sono previste piogge diffuse localmente anche a carattere temporalesco.

Per questo motivo la Regione ha emesso un avviso di allerta arancione per rischio idrogeologico per l'area B (Bacino Ombrone PT - Bisenzio) e gialla per i restanti territori.
Previsto vento forte su tutto il territorio metropolitano. Le piogge potranno causare locali frane e l'innalzamento dei livelli idrometrici.

Si invitano i cittadini a prestare particolare attenzione durante la guida e l'attività all'aperto specialmente in concomitanza di eventi meteo intensi.

È scattato a Firenze il codice giallo per possibile vento forte alla quale si è aggiunto quello per la pioggia con conseguente rischio idrogeologico e idraulico del cosiddetto “reticolo minore”, ovvero i corsi d’acqua secondari come Ema, Mugnone e Terzolle. Questa la novità contenuta nel nuovo bollettino del Centro funzionale regionale (Cfr) per la zona che riguarda, oltre alla nostra città, anche i Comuni di Bagno a Ripoli, Fiesole, Greve in Chianti, Impruneta, Lastra a Signa, Pontassieve, San Casciano in Val di Pesa, Scandicci e Tavarnelle Val di Pesa. 

L'allerta per il vento terminerà alla mezzanotte di martedì 3 marzo, quella per la pioggia alle 8 dello stesso giorno

Previsioni meteo per le prossime 24 ore (fonte Cfr):

PIOGGIA: oggi, lunedì, precipitazioni diffuse dalla tarda mattinata, localmente temporalesche dal tardo pomeriggio-sera (neve solo sulle cime appenniniche in abbassamento di quota nella tarda serata). Cumulati medi abbondanti sulle aree appenniniche settentrionali con massimi puntuali molto elevati sui rilievi, significative sul resto del nord-ovest con massimi elevati sui rilievi, poco significative - localmente significative sul resto delle zone settentrionali (aree S3, A4, M, R2, A1) con massimi fino a elevati sui rilievi dell'Appennino fiorentino e aretino. Sul centro-sud medi poco significativi e massimi fino elevati sui rilievi. Intensità oraria nei temporali o forti rovesci fino a forte. Domani, martedì, piogge sparse più insistenti sulle zone appenniniche in mattinata; cumulati medi poco significativi e puntuali fino a localmente elevati.
TEMPORALI: oggi, possibili brevi temporali sul nord della regione dal tardo pomeriggio-sera. Domani, martedì, possibili brevi temporali sparsi. Colpi di vento e grandinate solo occasionali.
VENTO: oggi venti meridionali forti in rotazione a Libeccio dal pomeriggio-sera. Forti raffiche sui crinali appenninici, sulle zone costiere, sulle colline e sui versanti emiliano-romagnoli dell'Appennino. Domani, martedì, attenuazione dei venti.
MARE: oggi mare in aumento ad agitato al largo. Domani, martedì attenuazione.
NEVE: Possibili nevicate nella notte e mattina di domani, martedì, fino a 1000 metri di quota.

Redazione Nove da Firenze