Rubrica — Editoria Toscana

"L'ultima battaglia per la Divisione Acqui" di Caroppo e Vanni

Lunedì 8 luglio (ore 17,30) in Palazzo Medici Riccardi la presentazione del libro dei due giornalisti: nuova luce sulla battaglia di Cefalonia, per una memoria veramente condivisa


DIRE) Firenze, 4 lug. - Un altro libro su Cefalonia? Le vicende che si sono svolte sull'isola greca a partire dall'8 settembre 1943, sono state l'argomento di oltre duecento fra diari di reduci o loro familiari, ricostruzioni storiche e quanto altro. Ma "L'ultima battaglia per la Divisione Acqui", si legge in una nota, testimonia già dal titolo di essere un libro diverso. Come spiega anche il sottotitolo "Cefalonia, alla ricerca di una memoria condivisa", perché il filo conduttore di questo nuovo testo, a cura dei giornalisti Luigi Caroppo e Pierandrea Vanni, è quello di andare al di là delle polemiche e delle contrapposizioni che segnano da sempre le numerose interpretazioni di quanto accaduto sull'isola e di contribuire ad una memoria veramente condivisa. Il libro, edito da Edizioni Medicea Firenze, che grazie anche a contributi qualificati e ad una documentazione in parte poco conosciuta se non inedita proveniente dagli archivi dello stato maggiore dell'Esercito, verrà presentato lunedì prossimo, alle 17.30, a palazzo Medici Riccardi. (Red/ Dire)

Redazione Nove da Firenze