Rubrica — Giocare in Toscana

Lucca Comics: sui treni 200.000 posti in più rispetto all’offerta ordinaria

Con l'invito a recarsi in stazione già muniti di biglietto, con largo anticipo rispetto all’orario di partenza programmato


Firenze, 24 ottobre 2018- Saranno oltre 160 i treni straordinari - 200.000 posti in più rispetto all’offerta ordinaria – che Trenitalia (Gruppo FS Italiane), in accordo con la Regione Toscana, metterà a disposizione dei viaggiatori che raggiungeranno Lucca in occasione della manifestazione “Lucca Comics 2018” in programma dal 31 ottobre al 4 novembre.

Anche quest’anno Trenitalia è al fianco della manifestazione e, insieme alla Regione Toscana, continua a promuovere l’utilizzo del treno come soluzione più ecologica, comoda, economica e affidabile per raggiungere gli eventi nel totale rispetto dell’ambiente, lasciando a casa l’auto evitando così il traffico stradale e la ricerca del parcheggio.

Il programma dei treni ordinari e straordinari - sulle linee Firenze – Prato – Lucca, Pisa – Lucca, Viareggio – Lucca, Lucca – Aulla e Prato – Bologna - dedicato alla manifestazione è consultabile sul sito trenitalia.com.

I treni potranno allungare i tempi di viaggio per la prevista elevata affluenza dei viaggiatori. E’ necessario recarsi in stazione con largo anticipo già muniti di biglietto per il viaggio di ritorno.

Oltre che nelle biglietterie delle stazioni, i ticket si possono acquistare anche alle emettitrici self service, sul web all'indirizzo www.trenitalia.com, con la APP Trenitalia, e nei quasi 4700 punti aderenti ai circuiti Lottomatica, Sisal e SIR (Tabaccai).

Per l’occasione la stazione di Lucca e quelle limitrofe saranno presenziate dal personale del Gruppo FS Italiane. 

Redazione Nove da Firenze