Lo sprint dell'Esercito per la ricerca: ecco le foto fiorentine

un momento dell'iniziativa di oggi

In contemporanea in 17 città italiane: di corsa per i bambini per la ricerca di Città della Speranza


ESERCITO ITALIANO A FIRENZE — Vi abbiamo raccontato, da queste pagine, la bella iniziativa che vede protagoniste 17 città italiane. Tra esse, anche Firenze. Da questa mattina, militari dell'Esercito Italiano , componenti di “Una squadra per la ricerca” , stanno correndo presso il Campo Scuola Sorgane (via Isonzo 26/B). Lo faranno fino a questa  sera alle 20. Il tutto a favore di Fondazione Città della Speranza Onlus. La charity è impegnata a sostenere la ricerca pediatrica e la diagnostica avanzata delle malattie oncoematologiche, per tutti i bambini in Italia, nel più grande polo europeo dedicato a questo ambito: l’Istituto di Ricerca Pediatrica Città della Speranza.

La somma dei chilometri percorsi da tutti i partecipanti, certificati con apposito sistema di rilevazione da TDS Timing Data Service, sarà convertita in una donazione per Città della Speranza, grazie al contributo di alcuni sostenitori.

A portare il saluto isituzionale, questa mattina, l'assessore allo sport del comune di Firenze Cosimo Guccione che ha voluto sottolineare la vicinanza della città all'iniziativa solidale e ha ringraziato per l'impegno l'Esercito Italiano ed, in particolare, il personale del Battaglione Trasmissioni “Abetone” e quello dell’Istituto Geografico Militare. L'assessore, accolto dal Tenente Colonnello Giacomo Quattrocchi, si è soffermato con gli atleti e, idealmente, ha dato il via alla staffetta.

Presente una rappresentanza di atleti della Nazionale Italiana Calcio Trapiantati Associazione di Promozione Sociale composta da persone che sono state trapiantate di cuore, fegato, rene, polmone, midollo osseo, cornea

Nella galleria momenti della mattinata

Redazione Nove da Firenze