Lega: Verona Jaku responsabile a Castelfiorentino

Studia legge all'Università e in campagna elettorale ha mostrato grande competenza e tenacia. Prima dei non eletti in Consiglio comunale assieme a Daniele Citti, è uno dei volti nuovi su cui il Carroccio punta per radicarsi nel territorio


Verona Jaku è la nuova responsabile della Lega a Castelfiorentino. Una decisione presa ascoltando il gruppo consigliare ed il territorio.

"Sono molto felice ed orgoglioso di poter ratificare la nomina di una giovane e capace donna, molto stimata presso la comunità locale. Questa nomina è un'altra importante tappa nel grande percorso di investimento che la Lega sta facendo su volti nuovi capaci di rinnovare la politica in tutta la zona dell'Empolese Valdelsa", dichiara il segretario provinciale della Lega Alessandro Scipioni.
"Insieme ai Consiglieri Paolo Cambi e Stefano Paesano - afferma Susi Giglioli, Capogruppo Lega Salvini Castelfiorentino - abbiamo congiuntamente scelto, come referente territoriale, una figura esterna al gruppo Consiliare. La nostra segnalazione al Segretario Provinciale per Verona Jaku, è dettata dalla competenza, tenacia e determinazione che ha dimostrato durante la campagna elettorale. Questa scelta ci permette così di poter allargare il lavoro di rappresentanza e di opposizione a una figura giovane e simbolica del futuro del paese. Verona frequenta la facoltà di legge e allo stesso tempo lavora, è stata la prima dei non eletti insieme a Daniele Citti e siamo certi porterà un contributo importante al gruppo Lega di Castelfiorentino". 

"Ringrazio i Consiglieri della Lega di Castelfiorentino e il Segretario Provinciale Alessandro Scipioni per la fiducia accordatami e ribadisco la piena condivisione dei valori che la Lega esprime e persegue", dice Verona Laku.

Redazione Nove da Firenze