Rubrica — L'Amministratore Risponde

La pulizia delle scale è insoddisfacente

E' possibile pulire in autonomia le parti condominiali di transito personale?


Buongiorno,

vorrei avere il seguente chiarimento se possibile.

In assemblea si è deliberato di affidare la pulizia delle scale condominiali a una ditta esterna. La loro opera non è soddisfacente.

E’ possibile per me lasciare che gli altri condomini continuino ad affidarsi a questa società di pulizie e io pulisca invece in autonomia le parti condominiali sulle quali transito? E’ necessaria una nuova delibera assembleare?

Grazie per la disponibilità

Cordiali saluti

Salve,

la cosa più semplice sarebbe sostituire l'attuale ditta con altra che effettui il servizio in modo soddisfacente, attraverso delibera assembleare.

 Altra soluzione: gli altri potrebbero continuare a servirsi della medesima ditta e lei in autonomia, il tutto attraverso delibera assembleare. Comunque preciso che ritengo più soddisfacente la prima ipotesi.

Saluti

L'Amministratore Risponde — rubrica a cura di Marco Suisola

Marco Suisola

Marco Suisola — Il dottor Marco Suisola, svolge l’attività di Amministratore di Condominio a livello professionale dal 1999. Laureato presso l'Università di Firenze, è esperto giuridico immobiliare. Associato alla Federazione Nazionale Amministratori fino al 2015, diventa socio fondatore della Confartamministratori. Attualmente nel CdA ricopre il ruolo di Tesoriere. Svolge con regolarità l’aggiornamento professionale previsto per normativa dalla legge 140/201414. Ha la qualifica di Revisore condominiale, Consulente tecnico di ufficio in ambito condominiale ed una formazione in diritto condominiale presso l’Università di Firenze.

E-mail: nove@nove.firenze.it