Rubrica — LifeStyle

Fondazione Umberto Veronesi: nuova delegazione a Firenze

Fotografie di Giovanni Taddei

Ieri sera la cerimonia di inaugurazione all’Aula Magna dell’Istituto di Scienze Militari Aeronautiche


Si è costituita a Firenze una nuova delegazione di Fondazione Umberto Veronesi. Ieri sera è stata presentata durante l’evento d’inaugurazione nell’Aula Magna dell’Istituto di Scienze Militari Aeronautiche. Presenti i rappresentanti delle istituzioni, il Prefetto Laura Lega, la Vice Sindaco di Firenze Cristina Giachi, il Presidente del Consiglio Regionale Eugenio Giani. L’apertura dell’evento è stata affidata al padrone di casa, il Generale Vincenzo Nuzzo, Comandante dell’ISMA che ha ospitato gli oltre 400 fiorentini corsi ad ascoltare e applaudire il Prof. Paolo Veronesi, Presidente di Fondazione Umberto Veronesi.

Il presidente Giani si è soffermato nel suo intervento sulla figura del Prof. Umberto Veronesi quale scienziato e grande organizzatore di strutture per combattere il cancro, lodato anche come esempio di disponibilità sociale.

Toccante intervento della Responsabile della delegazione fiorentina, Camilla Alisi che raccogliendo la sfida istituzionale ha raccontato la propria esperienza nel combattere il cancro: "Ho accettato questo incarico per gratitudine, per trasformare in un’opportunità un episodio negativo della mia vita. Mi reputo fortunata, perché ho scoperto il tumore nella sua fase iniziale e da subito mi sono sentita protetta e circondata da medici e infermieri, che sapevano cosa andava fatto e come affrontare la malattia al meglio. Questo è stato possibile grazie alla prevenzione e ai progressi della ricerca scientifica. La mia avventura con Fondazione nasce perché altre persone, tante persone, si possano sentire come me.”

Camilla Alisi, che è sposata con Alberto Alderisio, storico consulente e amico di Umberto Veronesi, si adopererà affinché le istituzioni e i cittadini fiorentini sposino gli ideali e gli obiettivi di Fondazione, sostenendone le attività e partecipando attivamente alle manifestazioni e alle campagne di sensibilizzazione che saranno programmate per finanziare la ricerca scientifica.

La Fondazione Umberto Veronesi offre risorse ai ricercatori per evitare che vadano a lavorare all’estero. Si impegna, ad esempio a erogare borse di studio ai giovani ricercatori del campo oncologico e cardiologico con bandi di ricerca per scuole di dottorato. Dal 2003 ad oggi ben 1.600 ricercatori sono stati sostenuti dalla Fondazione: 46 solo in Toscana, 23 dei quali a Firenze.

LifeStyle — rubrica a cura di Nicola Novelli

Nicola Novelli

Nicola Novelli — Fondatore e Direttore responsabile di Nove da Firenze, dal 1997 il primo giornale on line fiorentino. Laureato in Scienze Politiche è giornalista pubblicista dal 1989. Dal1999 presiede Comunicazione Democratica, associazione di promozione sociale che edita www.nove.firenze.it. Per 5 anni consigliere regionale dell'Ordine dei Giornalisti della Toscana, attualmente è tesoriere della Fondazione OdG Toscana

E-mail: direttore@nove.firenze.it