Joe Biden cambia la sanità pubblica americana

Con un tweet alle 3 di notte ora italiana, il nuovo presidente degli Stati Uniti annuncia la svolta proprio mentre il Paese registra una impennata di nuovi casi. Kamala Harris: "La salute è un diritto non un privilegio"


"We are going to build a health care system that puts you and your family first — and that every American can be proud of". Con questo tweet alle 3 di notte ora italiana (le 21 a Washington) il nuovo presidente degli Stati Uniti d'America Joe Biden annuncia la svolta per quanto riguarda la sanità pubblica. La sua amministrazione creerà un sistema che pone "tu e la tua famiglia al primo posto", un sistema "di cui ogni americano potrà essere fiero".

L'annuncio del presidente arriva proprio nel momento in cui gli Usa registrano una impennata di nuovi casi.

Kamala Harris, vice di Biden, con un tweet di poco successivo ribadisce con forza il concetto: "We just held an election, and our country made a clear choice: each vote for @JoeBiden was a statement that health care should be a right—not a privilege.

And we won that election decisively, with more votes than have ever been cast in American history". Il concetto di fondo è che per il nuovo governo Usa la salute deve essere un diritto e non un privilegio.

Redazione Nove da Firenze