Incidente mortale a Montecatini, treni bloccati per alcune ore

Bus sostitutivi tra Montecatini e Pistoia


Sta gradualmente tornando alla normalità la circolazione ferroviaria fra Montecatini e Serravalle, sulla linea Viareggio – Lucca – Firenze, sospesa dalle 11.10 alle 12.50 per l’investimento mortale di una persona.
Tragico incidente al passaggio a livello di Pieve a Nievole. Un anziano è stato investito da un treno in transito. In fase di ricostruzione la dinamica dell'incidente. Per l'uomo, ultra ottantenne, i soccorritori nulla hanno potuto fare.

A causa dell'investimento il traffico ferroviario è stato bloccato per consentire l'intervento delle forze dell'ordine e consentire i rilievi dell’autorità giudiziaria.

RFI dichiara: "La persona è stata investita mentre stava attraversando i binari in corrispondenza di un passaggio a livello con le barriere già abbassate per consentire il passaggio del Regionale 3053 proveniente da Viareggio e diretto a Firenze".

Coinvolti 12 treni regionali, di cui due cancellati, otto limitati nel proprio percorso e due con rallentamenti fino a 30 minuti. Attivato un servizio di autobus sostitutivi fra Montecatini e Pistoia.

Redazione Nove da Firenze