Il prefetto Laura Lega incontra i sindaci neoeletti

Palazzo Medici Riccardi: "sinergia istituzionale" e "leale collaborazione" le parole chiave emerse dal vertice cui hanno preso parte 28 primi cittadini dell'Area fiorentina


(DIRE) Firenze, 19 giu. - "Sinergia istituzionale e leale collaborazione" sono le parole chiave dell'incontro tra il prefetto di Firenze Laura Lega e i sindaci neoeletti nell'ultima tornata elettorale, tra cui il riconfermato Dario Nardella.

Durante il vertice, a cui hanno preso parte 28 primi cittadini dell'area, "l'attenzione si è focalizzata sulla sicurezza, approfondendo alcuni temi come il controllo di vicinato, la videosorveglianza, le infiltrazioni criminali, la sicurezza stradale e l'usura", come si spiega da palazzo Medici Riccardi.
Al tavolo, inoltre, si è parlato del sistema di accoglienza dei richiedenti asilo, ma anche di ludopatie, discoteche e abuso di alcol soprattutto da parte dei più giovani, viabilità, attività economiche, mondo del lavoro e disagio sociale.
"E' mio intendimento continuare a sviluppare quella leale collaborazione istituzionale, che è uno dei principi guida del rapporto tra Stato e amministrazioni locali. Oggi abbiamo fatto il punto su tante questioni che seguiremo con attenzione nei prossimi mesi per garantire un sempre miglior funzionamento dei nostri territori", ha spiegato il prefetto Lega al termine della riunione.

Redazione Nove da Firenze