Rubrica — Spettacolo

Il Blue Karaoke Tour del rapper Mecna fa tappa al Teatro Puccini

Mecna

Sabato 30 marzo ore 22 una data unica, slegata dal tour e con colpi di scena che Mecna riserva ai propri fan


Dopo il tutto esaurito della data milanese all'Alcatraz, il primo tour nei teatri di MECNA farà tappa sabato 30 marzo al Teatro Puccini di Firenze, dove il rapper pugliese presenterà dal vivo il suo nuovo album Blue Karaoke, uscito a giugno per Universal Music, ma anche i classici estratti dai suoi dischi precedenti come Laska, Lungomare Paranoia e Disco Inverno. 

MECNA è stato la rivelazione della stagione 2012/2013: il suo album d'esordio “Disco Inverno” (Macro Beats/Audioglobe) ha conquistato subito i media specializzati, il pubblico Hip Hop e tutta la scena indipendente italiana, portando il rapper foggiano in un lunghissimo tour che ha toccato più volte ogni regione d'Italia, fino ad esibizioni su palchi importanti come quello dell'Hip Hop TV B-Day al Mediolanum Forum di Milano (sia nel 2012 che nel 2013) e del Miami Festival.

In Blue Karaoke MECNA parla di amore, come in tutti i suoi dischi precedenti, catturato in tutte le sue sfaccettature con immediatezza e confidenzialità, diventati ormai un tratto riconoscibile della sua scrittura. Il disco è una raccolta di canzoni che si sviluppano su melodie semplici e lineari, come succede per i brani immortali, a cui l'artista ha cucito addosso sonorità ricercate, aprendosi a territori elettronici inesplorati per sperimentare nuove forme di scrittura e struttura.

L'ultimo singolo di Mecna è Akureyri prodotto da Sick Luke e disponibile su Spotify, iTunes e tutte le principali piattaforme digitali.

MECNA, classe 1987, è una delle voci più importanti della scena rap italiana, capace di raccontarsi in modo intimo e personale attraverso produzioni raffinate, caratterizzate da tappeti elettronici e atmosfere soffuse che unite alla liriche autobiografiche ma mai autoreferenziali creano uno stile inedito e inconfondibile.

Redazione Nove da Firenze