Iachini, a Parma ultima spiaggia? Ma decide Rocco

Giornate convulse in casa viola, con parte dei tifosi (forse la maggioranza) contro il tecnico che continua a godere della fiducia di Commisso


Sono giornate piene di tensione in casa viola, perché la squadra non gioca bene né fa risultati, e una parte di tifosi vorrebbe la testa dell'allenatore Beppe Iachini. Ma decide Rocco Commisso che per ora continua ad avere fiducia nell'allenatore che nella scorsa stagione ha traghettato la Fiorentina ad una tranquilla salvezza. 

Sabato sera a Parma contro i gialloblu potrebbe però essere, non è affatto escluso, l'ultima chiamata per l'ex centrocampista viola, che in caso di sconfitta vedrebbe traballare la sua panchina. 

I tifosi che stanno dalla parte di Iachini ci sono ma in questo momento sembrano in netta minoranza rispetto a chi vorrebbe altro sulla panchina viola. Almeno sui social gli anti-Iachini imperversano. Ma una tifoseria non è solo social. 

Sarri? Spalletti? Semplici? Mazzarri? Prandelli? Montella, che è già a libro paga di Commisso? 

In queste ore stanno circolando tanti nomi per l'eventuale sostituzione di Iachini che probabilmente ha fatto i suoi sbagli, soprattutto in alcune sostituzioni e formazioni iniziali, ma di certo è un cuore viola e merita il rispetto di chi ama la Fiorentina. Rispetto che a quanto pare non tutti gli portano. 

Se a Parma la Fiorentina vince e convince, cambierà di nuovo l'aria attorno a Iachini che però in ogni caso per restare saldo in sella ha bisogno di una continuità di risultati

Martinez Quarta dopo l'espulsione di Roma è stato squalificato per una giornata. 

Antonio Patruno