Guida ubriaco e fa un incidente, patente ritirata e rischia l'arresto

Via del Ponte Sospeso: 47enne denunciato dalla Polizia municipale. Due feriti sul Ponte all'Indiano, vigili sulle tracce dell'auto pirata


Si è messo alla guida di una macchina totalmente ubriaco ma ha perso il controllo del veicolo danneggiando alcune auto in sosta e così è stato denunciato dalla Municipale: è accaduto ieri sera in via del Ponte Sospeso, quando intorno alle 23.30 un’auto che procedeva verso piazza Taddeo Gaddi ha perso il controllo ed è andata a sbattere contro alcuni veicoli in sosta. E’ intervenuta una pattuglia dell’Autoreparto ed il conducente, un uomo di 47 anni, è stato sottoposto a pretest per la rilevazione del tasso alcolemico nel sangue che ha dato esito positivo. Una volta accompagnato al Comando per la prova con l’etilometro, è risultato in stato di ebrezza grave con un valore superiore a 1,5 gr/l.

E’ stato quindi denunciato per aver causato un incidente guidando in stato di ebbrezza grave: oltre a subire la decurtazione di 10 punti dalla patente e il sequestro del veicolo di sua proprietà rischia anche l’arresto da uno a due anni e l’ammenda da 3.000 a 12.000 euro. La patente gli è stata ritirata.

Sempre ieri nella prima serata sul Ponte all’Indiano si è verificato un incidente con due persone ferite nel quale il responsabile si è dato alla fuga. Gli agenti sarebbero già sulle tracce del veicolo pirata.

Redazione Nove da Firenze