Rubrica — LifeStyle

'Gravity': moda, design e grafica dedicata ai 50 anni dello sbarco sulla luna

La mostra, all’interno del progetto Hands4Work, aperta al pubblico dal 18 al 20 ottobre, dalle 10 alle 17, nella sede di Fondazione CR Firenze, in via Bufalini 6 (ad ingresso libero)


Abiti ‘total white’ e gioielli, ispirati allo sbarco sulla luna, saranno esposti per tre giorni in una mostra evento nella Sala delle Colonne della sede della Fondazione CR Firenze (via Bufalini, 6 a Firenze). Un omaggio per il 50° anniversario dell’allunaggio (1969-2019) realizzato all’interno del progetto di alternanza scuola lavoro Hands4Work 100x100 (100 ore per 100 studenti) promosso da Fondazione CR Firenze in collaborazione con l’Associazione Osservatorio dei Mestieri d’Arte, IED e LAO-Le Arti Orafe. L’esposizione, intitolata ‘Gravity’, sarà inaugurata giovedì 17 ottobre, alle ore 17.30 (ad invito) e sarà aperta al pubblico dal 18 al 20 ottobre, dalle 10 alle 17, ad ingresso libero.

Il progetto ha coinvolto un totale di 100 studenti selezionati nei licei Artistico di Porta Romana e Sesto Fiorentino, Artistico Leon Battista Alberti e IIS Benvenuto Cellini-Tornabuoni che sono stati inseriti in diversi uffici creativi. Saranno esposti 10 outfit, realizzati dai ragazzi del comparto moda e oreficeria, che partendo dal 50° anniversario dell’ allunaggio traggono ispirazione dal mondo dello spazio con riferimenti alla silhouette degli anni 60’ e gli abiti di Pierre Cardin e Courrèges. In questo percorso gli studenti, affiancati da tutor specializzati nei locali di Spazio NOTA, hanno avuto la possibilità di affrontare tutte le fasi legate alla progettazione e alla realizzazione di un capo d’abbigliamento. Inoltre, con la supervisione di un fotografo e una stylist, hanno realizzato uno shooting fotografico che valorizza al massimo i capi realizzati e i gioielli coordinati. Contemporaneamente, gli studenti del comparto grafica e comunicazione e organizzazione eventi della sede fiorentina di IED si sono occupati dell’organizzazione dell’evento della sua promozione creando logo, immagine coordinata e allestimento. E sempre loro si occuperanno della presentazione al pubblico che visiterà la mostra nella Sala delle Colonne.

“Siamo lieti di ospitare nella nostra sede il risultato di questo progetto – afferma Gabriele Gori, Direttore Generale di Fondazione CR Firenze – che siamo certi saprà stupirci per la grande creatività e preparazione che i giovani hanno raggiunto. La Fondazione crede fortemente nel potenziale dei ragazzi delle scuole fiorentine che si preparano ad affrontare il mondo del lavoro. Queste esperienze fanno parte del loro percorso di crescita professionale e umana e gli auguriamo che sappiano farne tesoro”.

Redazione Nove da Firenze