Giornalisti, massima solidarietà dal prefetto di Firenze

Laura Lega con riferimento ai recenti attacchi avvenuti tramite social media: "Dobbiamo ricordare oggi più che mai che il diritto/dovere di cronaca è un presidio democratico"


"Non sono tollerabili né le minacce né gli insulti a chi con professionalità e massimo impegno garantisce la conoscenza della realtà complessa di ogni giorno", ha detto il Prefetto di Firenze Laura Lega con riferimento ai recenti attacchi a giornalisti avvenuti tramite social media. "Dobbiamo ricordare oggi più che mai che il diritto/dovere di cronaca è un presidio democratico che dobbiamo rispettare e tutelare. Tutti insieme. Grazie ai giornalisti ed a tutti quelli che fanno informazione".

Redazione Nove da Firenze