Fumo da plafoniera: evacuata la scuola elementare Ambrosoli

I sensori antincendio ne hanno rilevato la presenza ed hanno fatto scattare l’allarme. Intervento dei vigili del fuoco


Questa mattina intorno alle 12.25, in un corridoio del primo piano della scuola primaria Ambrosoli di via di Mantignano, è uscito del fumo da una plafoniera del controsoffitto. I sensori antincendio ne hanno rilevato la presenza ed hanno fatto scattare l’allarme. Il personale ha immediatamente attivato le procedure di sicurezza, procedendo con l’evacuazione della scuola, mettendo in sicurezza la plafoniera con un estintore e chiamando i vigili del fuoco. 

Le operazioni si sono svolte con la massima tranquillità e tutti i bambini sono stati riconsegnati ai genitori, avvisati dalla scuola stessa.

La plafoniera è già stata sostituita ed è stata riattivata la corrente nel corridoio dove l’interruttore automatico di sicurezza del quadro elettrico l’aveva disattivata. Tutto l’impianto (che era stato regolarmente controllato il 9 settembre scorso senza evidenziare alcun malfunzionamento) con l’occasione è stato controllato nuovamente.

“Ringraziamo il personale della scuola per la professionalità dimostrata nel pronto intervento: tutta la procedura prevista in questi casi si è svolta infatti secondo le regole e senza nessuna criticità – ha detto l’assessore all’educazione Sara Funaro –. Ringraziamo anche i vigili del fuoco e i tecnici del Comune, prontamente intervenuti. Rassicuriamo inoltre i genitori, gli alunni e il personale sulla sicurezza della struttura, nuovamente controllata. Lunedì i nostri bambini troveranno la scuola completamente sistemata: abbiamo infatti previsto in questo fine settimana anche le pulizie straordinarie del corridoio”.

Redazione Nove da Firenze