Fugge dopo aver provocato un incidente, rintracciato

Il sinistro è avvenuto in via Simone Martini il 21 dicembre. Per il conducente raffica di sanzioni


Aveva provocato un incidente e si era dato alla fuga senza fermarsi ma la Polizia Municipale è riuscita a rintracciarlo e per il conducente sono scattate numerose sanzioni. 

L’incidente risale al 21 dicembre all’incrocio tra via Simone Martini e via San Bartolo a Cintoia. Il pirata della strada, come ricostruito dagli agenti dell’Autoreparto anche grazie alla visione delle immagini riprese dalle telecamere, non ha rispettato la precedenza andando a urtare con il suo veicolo un altro mezzo. E invece di fermarsi per fornire i dati all’altro conducente si è allontanato. 

Gli agenti, sempre utilizzando le immagini, sono risaliti al conducente. Si tratta di un 36enne cittadino albanese residente a Firenze già noto alle forze dell’ordine. Il veicolo è risultato non in regola con assicurazione e revisione. Oltre alle sanzioni relative a queste violazioni, per l’uomo sono scattati i verbali per non essersi fermato dopo l’incidente, per mancata precedenza e per guida patente sospesa.

Redazione Nove da Firenze