Rubrica — Fiorentina

FR7 è arrivato a Firenze

Fotografie di Alessandro Zani

Presentato all’Artemio Franchi il neoacquisto, Frank Ribery. Sabato l’avvio del campionato al Franchi con Fiorentina-Napoli. Fischio d’inizio alle 20.45


FOTOGRAFIE — La prima serata di Frank Ribéry allo stadio si è consumata ieri dopo la conferenza stampa.

Si respirava aria d’attesa tra i tifosi. Erano in ansia. Fremevano per vedere quello che è uno degli ultimi della sua specie. Sulla zona laterale tra dentro e fuori il terreno di gioco. Una minuziosità. Un lampo. Giocare forte per non pensare. Non pensare di percorrere sempre quella linea lieve che segna un confine. Fantasia. Fantasia. Non esiste realtà parallela. Quasi cade e invece sguscia via. Avversari che restano a bocca aperta. Idee fuori da qualunque comprensione.

“O malandro” parola che fa pensare. Ribery è l’ala vera e propria. Costanza, forza e determinazione. Qualche caduta, ma i vizi sembra averli vinti o sublimati all’interno dei suoi scherzi simpatici. Sofferenza trasformata in leggerezza. Garrincha da Pau Grande aveva una colonna vertebrale storta e due gambe sbilenche. Eppure calcava quella fascia. Amava la bella signorina, formosa e attraente. L’accarezzava ubriacandosene. Al Franchi lo ricordano bene. Ammutolì tutto il pubblico.

Cresciuti in due epoche lontane, ma accomunati dal calcio. Entrambi hanno vite complesse alle spalle. Entrambi hanno difetti divenuti i loro pregi. Eppure posseggono caratteri diversi. Frank ha trovato stabilità nell’amore familiare, negli atti semplici di ogni giorno. Cuore e sentimento che trovano equilibrio assieme alla mente. Adesso comincia una nuova avventura. Speriamo ricca di emozioni. Indimenticabile.

Firenze gli ha dato il suo abbraccio. Tocca a lui ricambiare con la sua abnegazione nella fede calcistica. Bienvenue FR7. Sabato lo stadio ospiterà la prima partita di campionato che vedrà la Fiorentina opposta al Napoli. L’incontro inizierà alle 20.45.

Fiorentina — rubrica a cura di Manuel Cordero

Manuel Cordero

Manuel Cordero — Nato a Firenze nel 1995, è appassionato di giornalismo, di calcio e tifoso

E-mail: fiorentina@nove.firenze.it