Rubrica — Agroalimentare

Folonari: la vendemmia 2019 si preannuncia eccellente

Il Presidente Giovanni Folonari: “Abbiamo raggiunto una sinergia perfetta tra uomo e natura”


Il 2019 sarà un’eccellente annata per i vini della Ambrogio e Giovanni Folonari Tenute. I sopralluoghi, effettuati dagli enologi Roberto Potentini e Raffaele Orlandini presso le cinque tenute vitivinicole di proprietà dell’azienda, hanno rilevato un processo di maturazione dell’uva in linea con la stagione, evidenziandone nel contempo un buon livello quantitativo e qualitativo e una condizione sanitaria perfetta.

Quest’anno abbiamo raggiunto una perfetta sinergia tra l’uomo e la natura – ha commentato il Presidente Giovanni Folonari Le tecniche viticole, unite a condizioni climatiche favorevoli, hanno dato ottimi risultati. Oggi, a venti giorni dall’inizio della vendemmia, lo stato sanitario dell’uva è perfetto, il suo carico è adeguato e le condizioni della parete fogliare testimoniano l’equilibrio delle piante. Ci aspettiamo che la differenza di temperatura tra il giorno e la notte caratterizzi quest’ultima fase della maturazione, favorendo la mineralità e l’aromaticità dei vini”. 

Redazione Nove da Firenze