Follow Your Pet: a Firenze il primo grande evento dedicato ai pet

Oltre 200 appuntamenti in programma, dall'agility e disc dog alle sfilate canine, dai laboratori di “baby veterinario” e “baby conduttore cinofilo” agli show coooking a tema. Bettini: "Un’offerta in più e un momento di approfondimento per chi ama gli animali"


Firenze, 19 settembre 2018– Firenze è all’avanguardia per quanto riguarda iniziative dedicate agli amici a quattro zampe: prima tra tutte gli “aperidog” in locali dotati di spazio all’aperto, dove gli animali – mentre i padroni sorseggiano l’aperitivo – sono intrattenuti da un educatore in percorsi di mobility dog adatti anche ai non allenati, con tanto di stuzzichini finali per gli ospiti pelosi. Inoltre, anche le colline intorno a Fiesole ben si prestano ad ore spensierate di gioco, dove cane e padrone possono godere della massima pace. Il motore di ricerca viaggi momondo.it ha analizzato i propri dati per scoprire quali sono le città italiane con il maggior numero di sistemazioni pet-friendly dove trascorrere tutti insieme una vacanza indimenticabile.

Dimostrazioni e prove aperte di agility dog, disc dog e sheep dog con istruttori cinofili e campioni sportivi, laboratori rivolti ai bambini, show cooking a tema, “pillole informative” con veterinari ed esperti: sabato 22 e domenica 23 settembre alla Fortezza da Basso di Firenze andrà in scena Follow Your Pet, il primo grande evento dedicato ai pet in Toscana. Sono circa 60 gli espositori presenti a questa prima edizione della manifestazione, che vede in programma più di 200 appuntamenti dedicati al mondo degli animali da compagnia: cani e gatti soprattutto, ma anche cavalli, tartarughe, alpaca, animali da cortile, rapaci, lucertole e serpenti. Gli animali saranno parte integrante del calendario eventi e sarà possibile portare con sé il proprio animale domestico in fiera. Con un’attenzione particolare alla solidarietà: domenica mattina i cani con i loro padroni saranno protagonisti della FYP Marathon, maratona benefica “a sei zampe” intorno alla Fortezza da Basso (tre giri, circa 4.5 km),organizzata insieme all'associazione “Girotondo per Sempre”, grazie alla quale verranno raccolti fondi per acquistare un macchinario destinato all'Ospedale Pediatrico Meyer. La due giorni ospiterà alcuni “nomi” del settore, come Massimo Perla responsabile nazionale Cinofilia Csen e istruttore di cani in ambito televisivo, Marina Fangareggi campionessa italiana 2017 di disc dog, Riccardo Vignali, campione di disc dog e tra i primi a portare in Italia questa disciplina, Simona Capacci, campione italiano di obedience, Titti e Flavia della trasmissione televisiva “Detto Fatto”.

“Gli amici a quattro zampe sono sempre più presenti nella nostra vita e nelle nostre città e questo è un evento innovativo, una ‘prima’ che ci darà tante informazioni per conoscere le buone pratiche, gli usi e tutto quello che riguarda il nostro animale da compagnia, dalla salute all’educazione alimentare – afferma Alessia Bettini, assessore all’Ambiente del Comune di Firenze -. Ci saranno molti eventi durante i quali ci si potrà confrontare con gli esperti del settore. È importante e spero che sia replicabile perché si tratta di dare un’offerta in più e un momento di approfondimento per chi ama gli animali. In particolare segnaliamo la maratona a sei zampe in programma domenica mattina il cui ricavato verrà devoluto al Meyer”.

“L'Ordine dei Medici Veterinari di Firenze e Prato non poteva non cogliere l'opportunità di questo evento – dichiara il presidente dell’Ordine Enrico Loretti -. La crescita della consapevolezza e dell'attenzione dei cittadini verso gli animali si esprime attraverso una manifestazione capace di accendere curiosità ma anche di dare informazioni, non solo ai proprietari di animali. Per questo abbiamo patrocinato e collaborato a questo evento, che non potrà non avere successo”.

“Nella società di oggi è senza dubbio crescente l’interesse, l’attenzione e la dedizione nei confronti degli animali da compagnia, ormai dei veri e propri membri della famiglia - spiega Eleonora Sanesi, segreteria organizzativa di FYP –. Questa manifestazione è nata con l’idea di riunire in un primo grande evento toscano le diverse sfaccettature che caratterizzano il rapporto di cura e affezione tra noi e i nostri animali domestici. Per questo a Follow Your Pet approfondiremo, grazie al coinvolgimento di esperti, veterinari ed educatori tutti quegli aspetti che concorrono al benessere degli animali, come gli accorgimenti per la salute, la corretta alimentazione, l’attività sportiva e ludica. Ma daremo spazio anche alle ultime tendenze in atto nel mondo dei pets: moda, sfilate, ricette”.

Focus sul programma

Dimostrazioni e prove aperte

Istruttori e campioni sportivi del settore cinofilo CSEN saranno protagonisti con i loro cani di dimostrazioni e prove aperte di agility, disc dog, dog dance, dog balance fit, tricks esheepdog.

Le unità cinofile della Scuola Italiana Cani Salvataggio di Firenze e gli Orsi del Tirreno daranno dimostrazione di soccorso nautico. Ci saranno prove di obedience, dimostrazioni della Scuola Nazionale Cani Guida per Ciechi (che addestra cani di supporto non solo ai non vedenti ma anche ai diversamente abili) e focus sulla pet therapy.

“Pillole informative”

Quando è meglio cominciare a educare un cucciolo? Come curarne l'igiene? Cosa dargli da mangiare? Come gestire l'arrivo in casa di un pet con i bambini? Si può sempre viaggiare con un cane o un gatto? Follow Your Pet sarà il luogo in cui incontrare esperti e professionisti e risolvere i propri dubbi su tantissimi ambiti, grazie a pillole informative e seminari in collaborazione con l’Ordine dei Medici Veterinari di Firenze e Prato (dalla profilassi al primo soccorso, dall’alimentazione all’omeopatia, dalla fisioterapia all’agopuntura fino a come affrontare la disabilità nel cane).

Gatti e uccelli rapaci

Anche i gatti avranno uno spazio dedicato curato da Anfi – Associazione Nazionale Felina Italiana, con un programma articolato su quattro macro-aree tematiche: il gatto di razza, ilgatto domestico, il gatto di colonia e il gatto selvatico. Spazio agli uccelli rapaci nell’area curata da Antica Falconeria Toscana dove sarà possibile vedere falchi, gufi, poiane eaquile, partecipare a dimostrazioni di alto e basso volo oltre ad attingere informazioni sull’antica arte della falconeria.

Aspetti sociali e solidali

“Miss e Mister Dog” sarà una sfilata aperta ai cani meticci e di razza, che saranno “votati” dai bambini in base alla simpatia e che sarà finalizzata alla donazione di cibo al canile rifugioIl Parco degli animali di Firenze. Sarà presente uno stand dedicato al Sistema canili e ci sarà un momento di approfondimento sul tema degli interventi sulle colonie feline. L’Associazione Aristogatti sarà a disposizione per fornire informazioni sulle adozioni feline.

Bambini e animali, binomio perfetto

I bambini che sognano di curare gli animali in difficoltà avranno la possibilità di diventare “baby veterinario” per un giorno simulando, guidati dal team dell’Accademia Cinofila Fiorentina, l’esperienza di un medico veterinario che visita e somministra terapie. Ci saranno anche corsi di “Baby Conduttore cinofilo”. L’associazione sportiva La Valle Equitazioneporterà alla Fortezza due pony e un Avelignese, allestendo laboratori per l'avvicinamento al cavallo. L’area Kids ospiterà incontri alla scoperta di serpenti, tartarughe e lucertole, “cat art attack” dove costruire giochi per gatti con materiali di recupero e “baby dog cooking” per preparare snack sani in modo semplice e divertente.

Pet a tavola

Follow Your Pet propone show cooking ad hoc tenuti da Chiara Cajelli, responsabile del blog Bocconcini Canini e Sonia Orlandi del sito Ricette da Cani, che racconteranno come fare per preparare velocemente e con materie prime sane ed economiche dei pasti gustosi per gli amici animali.

“Pet à porter”

Sempre più fashion, ai pet 3.0 vengono dedicate collezioni di moda studiate su misura. A FYP ci saranno delle vere e proprie sfilate a sei zampe, con il meglio degli accessori in commercio, un set fotografico dove immortalare in scatti dal sapore “fashion” aspiranti modelli a 4 zampe e una expo canina amatoriale, con prodotti omaggio e gadget per i partecipanti.

Redazione Nove da Firenze