Firenze: temperature in deciso calo

Formazione di ghiaccio nelle zone interessate alle nevicate. Meno 8 gradi sui passi appenninici. Brisighellese-Ravennate chiusa dal 16 al 26 febbraio


La Sala di Protezione civile della Città Metropolitana di Firenze segnala che le temperature in deciso calo stanno causando la formazione di ghiaccio in particolare nelle zone interessate dalle nevicate.

A causa del forte vento si segnalano locali accumuli di neve e la caduta di alberature.
Il personale del servizio Viabilità, del servizio Protezione civile della Città Metropolitana di Firenze e di tutti gli appaltatori convenzionati stanno lavorando dalla scorsa notte con mezzi spalaneve e spargisale.
Le condizioni meteo (al momento si registrano temperature inferiori a -8° sui passi appenninici della Città Metropolitana) sono prossime al limite di operatività dei prodotti utilizzati per i servizi preventivi (il cloruro di sodio ha una temperatura d'esercizio fino a -7°). Si raccomanda in tali condizioni di limitare gli spostamenti e di prestare massima prudenza alla guida.

Sulla S.R. n°302 "Brisighellese-Ravennate", per effettuare lavori di somma urgenza per la messa in sicurezza della sede stradale a seguito di movimento franoso, la Città Metropolitana di Firenze ha previsto la chiusura al transito veicolare in entrambi i sensi di marcia, al km 39+600 circa, nel Comune di Borgo San Lorenzo, dal giorno 16/02/2021 al giorno 26/02/2021 con orario 08.30/17.30.

Redazione Nove da Firenze