Rubrica — Fiorentina

Fiorentina a Commisso, si limano i dettagli

Giornata febbrile a Milano per definire il passaggio del club viola dalla famiglia Della Valle al magnate italo americano. Incontri, pranzo a base di sushi e poi dal notaio


Una giornata febbrile, a Milano, per definire il passaggio della Fiorentina dai Della Valle a Rocco Commisso, il magnate italo-americano giunto ieri sera in Italia per portare a termine l'operazione. 

Una serie di incontri, con i vari professionisti incaricati di seguire l'affare, un pranzo a base di sushi e poi dal notaio per la definizione del passaggio di proprietà sulla base di una cifra, così filtra, attorno ai 165 milioni di euro.

In serata, si attendono dichiarazioni ufficiali e cifre più esatte. Ma il dado ormai è tratto, alla Fiorentina è finita l'era Della Valle ed è iniziata quella Commisso.

Redazione Nove da Firenze