Rubrica — Pugilato

Fiordigiglio: “Sono pronto per una grande battaglia”

Le parole del campione internazionale IBF alla vigilia del match del 19 Settembre


Fiordigiglio VS Eggington sarà il match clou della serata della Tuscany Hall Arena. Orlando ha combattuto molte volte a Firenze, di lui ricordiamo il match nel sottoclou di Bundu VS Petrucci, quando Leonard conquistò il titolo d’Europa nel Novembre 2011. Il pubblico fiorentino è affezionato all’allievo del Maestro Gordini e sarà pronto a sostenerlo insieme al nutrito gruppo di tifosi che giungeranno da Arezzo.

A margine della conferenza stampa del 17 Settembre abbiamo rivolto qualche domanda ad Orlando:

Com’è andata la preparazione: “Bene, salvo qualche giorno di mare con la mia famiglia, non ho mai smesso di allenarmi. Tutto è andato secondo i nostri piani, ho fatto le sedute di guanti con Signani e Manfredonia e con altri pugili neo pro, tutti erano molto alti e portavano colpi lunghi, questo per abituarmi alla stile di Eggington.

Che pugile è l'inglese: “Teoricamente è un fighter che viene avanti in cerca del bersaglio, pronto a scambiare, non curando molto la difesa. Poi a questi livelli non lo sai mai. L’ultimo incontro con Dayno, mi aspettavo un pugile che boxava di rimessa, perchè così era quello che avevo visto dai video e così mi avevano raccontato i pugili italiani che lo avevano incontrato, ed invece nei primi round ha fatto il contrario. Io comunque sono pronto ad una grande battaglia”.

A che punto è la tua carriera: “Tengo molto al titolo di campione e farò tutto per difenderlo, così che mi consenta anche di guardare avanti. Di contro c’è l’età che avanza e la posta in ballo che diventa sempre più alta”.

Fiordigiglio VS Eggington è secondo gli organizzatori un match che offre garanzie di spettacolarità ed incertezza, un match al 50% come si dice nell’ambiente. Entrambi i pugili devono e vogliono vincere questo incontro. Eggington in carriera ha vinto due grandi sfide, contro Gavin e Malignaggi, poi ha subito un paio di stop importanti. A Firenze arriva dopo due vittorie e vorrà continuare la sua striscia di successi per dare impulso alla sua carriera internazionale.

Redazione Nove da Firenze