Estate al Parco dei Renai: il programma dell'oasi alle porte di Firenze

Sport, cultura, musica, enogastronomia ed intrattenimento


 L’estate al Parco dei Renai entra nel vivo. Accanto alle attività nella natura, il parco propone anche una serie di eventi che tra giugno e luglio arricchiranno l’attività dell’oasi verde e azzurra nel comune di Signa.

Si comincia con l’intrattenimento, dal 5 luglio al 5 agosto nel parco si terrà Beer Renai, il tradizionale festival con stand enogastronomici, musica dal vivo e spettacoli

A metà luglio salirà in cattedra il grande sport. Per il secondo anno consecutivo infatti il team femminile di San Volley, Savino del Bene ha scelto gli impianti di beach volley del parco per allenarsi in vista del Samsung Lega Volley summer Tour. Tre le date durante le quali le atlete si alleneranno al parco (11-18-26 luglio dalle 16 alle 18). Il 12 luglio alle 20 invece è stata organizzata un’amichevole di altissimo livello tra Savino del Bene e Pomì Casalmaggiore. Spazio aperto al pubblico che potrà godere in serata di un match ad alto contenuto spettacolare.

A settembre, 22 e 23 per l’esattezza, una manifestazione unica nel suo genere: «Eliche, lanterne e musica». Spettacoli e attrazioni per adulti e bambini come voli in elicottero, lancio paracadutisti, spettacolo di monoelica, e altre attrazioni.

Accanto agli eventi dell’estate 2018, c’è l’attività quotidiana del parco, che resterà aperto fino alle 2 di notte per tutta l’estate. Tante le possibilità per chi arriva: è possibile raggiungere il parco dalle Cascine sulla pista ciclabile provare, la parete per free-climbing, i campi di calcetto, il minigolf adventure, il ristorante, pizzeria e music bar Chiringuito dei Renai con terrazza panoramica sul lago, il parco giochi Happy Park per bambini da zero a 12 anni, la gelateria artigianale Frigus. Ma l’estate è anche la piscina semi olimpionica con aperitivi e serate a bordo vasca, e lo stabilimento balneare Big Sur nel lotto uno con spiaggia in sabbia e acqua cristallina. Tante altre novità in cantiere nel corso dell’anno: gli aggiornamenti sulla pagina Facebook del parco.

«Un calendario ricco di iniziative – ha detto il presidente della società di gestione del parco, Daniele Donnini – che conferma la vocazione ‘metropolitana’ del nostro parco. Il nostro obiettivo è essere sempre di più un punto di riferimento per i cittadini che cercano uno spazio dove divertirsi e stare nella natura».

«Sport di altissimo livello – ha detto l’amministratore delegato della Progetto Renai, Andrea Marzi – musica e cultura. Il parco dei Renai è la cornice giusta per accogliere eventi che arricchiscono la nostra estate. Ma non dobbiamo dimenticare anche che la nostra oasi è un grande polmone verde tutto naturale a cavallo tra Firenze, Prato ed Empoli, e che fatta eccezione per i servizi che sono a pagamento, l’ingresso è gratuito per tutti i nostri visitatori»

Redazione Nove da Firenze