Erboristeria come punto d'incontro: appuntamento all'Isolotto

javascript:void(0)

Il 20 settembre, serata inaugurale all'Erboristeria Isolotto, per accogliere il crescente interesse verso i rimedi naturali e presentare percorsi e conferenze a tema.


Il 20 settembre alle 18:00, al numero 37 di via Libero Andreotti, si terrà l'inaugurazione della nuova Erboristeria Isolotto, uno spazio pensato per unire alla preparazione di prodotti erboristici eventi e approfondimenti sui temi del benessere e dell' equilibrio psico-fisico.

“L'obiettivo è inaugurare un nuovo concept di erboristeria” ha dichiarato il titolare Alessandro, promotore dell'iniziativa. “un luogo dove, oltre alla possibilità di acquistare i prodotti, il cliente abbia l'occasione di conoscere e approfondire le tematiche che ruotano intorno a questo settore. La serata del 20 settembre sarà solo il primo di numerosi eventi gratuiti che abbiamo intenzione di organizzare.”

Negli ultimi anni, la riscoperta delle scienze erboristiche e delle proprietà naturali delle piante ha riscosso sempre più interesse. L'antico uso delle piante officinali e medicinali nella cosmetica, o a scopi terapeutici e alimentari, ha conosciuto, nel corso dei secoli, una costante evoluzione. I prodotti erboristici sono adesso diffusi anche nelle farmacie, nei supermercati o nel commercio on line. Ma l'uso di un prodotto naturale non può prescindere dalla conoscenza delle sue specifiche caratteristiche e degli eventuali benefici o controindicazioni.

L'inaugurazione dell'Erboristeria Isolotto prevede la degustazione di piatti a base di prodotti biologici e una prima occasione di incontro tra chi condivide l'interesse per un approccio olistico.

“Durante l'evento, distribuiremo alcuni campioni delle nostre preparazioni erboristiche. Ma la cura officinale non sarà l'unico focus dell'inaugurazione. Ci sarà una performance dell'Accademia sull'Arte del Gesto di Virgilio Sieni, che si occupa della formazione sul tema dell'arte intesa come espressioni dei linguaggi del corpo e della danza. Inoltre, si terrà un'esibizione di Tai Chi Chuan ad opera di una scuola di arti marziali. Il benessere della persona coinvolge tutti i livelli del corpo e della mente. Vorremmo diffondere questa consapevolezza attraverso la nostra attività professionale e le iniziative che abbiamo in programma. ”

A partire da fine settembre, l'Erboristeria Isolotto ha in calendario appuntamenti mensili gratuiti per discutere e condividere la cultura di uno stile di vita salutare.

“Nei prossimi mesi organizzeremo un ciclo di conferenze gratuite e accessibili a tutti, incentrate su diversi temi di interesse pubblico. Dalla fitoterapia alla floriterapia, dalla nutrizione alla psicologia, la fitocosmesi e molti altri argomenti. Tutte le conferenze saranno tenute da professionisti interni all'erboristeria o da collaboratori esterni estremamente qualificati. L'ascolto della persona e delle sue esigenze è parte integrante del percorso verso la salute. Altrettanto importante è che a rispondere alle domande e a suggerire soluzioni siano specialisti realmente preparati.

Alla nutrizione, in particolare, verrà dedicato ampio spazio, sia dal punto di vista teorico che attraverso show-cooking e degustazioni. È un tema fondamentale per il corretto stile di vita di una persona e le informazioni in merito non sono mai abbastanza.”

L'iniziativa promossa dall'Erboristeria Isolotto conferma la sempre più diffusa tendenza ad adottare nuovi stili di vita, ispirati alla cura personale e alla riscoperta del rapporto con la natura.

Redazione Nove da Firenze