Rubrica — Empoli Calcio

Empoli vs Inter 0 - 1 Keita regala la vittoria all'Inter

L'Empoli colleziona la quarta sconfitta consecutiva in una gara dove non è mancata la prestazione ma ancora siamo in work in progress.


Riesaminando i momenti della gara si può dire che l'Inter si è vista al 29' con un tiro di Politano ed il primo angolo al 31'.

Si corre poco e con il freno a mano tirato. Al 21' l'Empoli perde La Gumina, poi al 38' perde Il capitano Pasqual, fino a quel momento uno dei migliori sulla fascia sinistra. Il primo tempo si chiude sul risultato di 0-0.

La ripresa è stata più dinamica con l'Empoli che dopo 20'' potrebbe andare in vantaggio con Zajc servito da Traorè in profondità ,ma Handanovic lo stoppa senza esito. Al 2' viene annullato un gol a Keita, che sul cross di Borja Valero è in fuorigioco; decisione confermata dal Var. All'11' Spalletti inserisce Nainggolan al posto di Vecino, non in giornata. Nainggolan, al rientro dopo la 'squalifica' del club per motivi disciplinari, conferisce più dinamismo alla squadra considerando anche il passaggio al 4-2-3-1. Al 21' Zajc si ripresenta davanti ad Handanovic che para senza problemi.

Al 26' l'Inter sembra cambiare pelle : De Vrij mette in mezzo, Lautaro ci prova di tacco ma Provedel para. Al 27' arriva il vantaggio dell'Inter: Vrsaljko crossa da destra per Keita, che di destro infila nell' angolino basso per l’1-0: questo il suo quarto gol stagionale. L'Inter, al 40', si rende pericolosa in altre 2 occasioi: la prima con Politano, la seconda con Icardi servito da Nainggolan. Al 41' all'Empoli capita un' occasione di portarsi sul pari con Zajc che comincia l'azione e si fa tutto il campo ma una volta dentro l'area non centra la rete, tirando a lato.

Questa è l'ultima azione della gara dove l'Inter porta a casa tre punti e l'Empoli colleziona la quarta sconfitta consecutiva, le altre con Fiorentina, Sampdoria e Torino. L'Empoli chiude il girone di andata a 16 punti, non molti, posizionandosi al quartultimo posto della classifica del campionato di serie A, in attesa del mercato di gennaio dove le società cercano di ridisegnare le proprie squadre, ma soprattutto di rafforzarle per affrontare in modo adeguato il girone di ritorno. Non rimane che attendere le decisioni che la società Empoli calcio prenderà in merito alle eventuali scelte di mercato al fine di centrare l'obiettivo che si è proposta, quello di sempre, la permanenza in serie A, dal momento che, nel dopo gara Empoli vs Inter, mister Iachini si è espresso in modo tale da far capire che si dovrà far mercato analizzando anche i settori dove ci sarà più bisogno di innesti efficienti ed efficaci per la causa salvezza.

L'Empoli fc inizierà il girone di ritorno in trasferta a Cagliari. 

72' KEITA B


Empoli (3-5-2)Provedel, Veseli, Silvestre, Rasmussen, Untersee, Traore' Hj, Acquah, Bennacer, Pasqual (37' Antonelli), Antonelli (75' Mchedlidze), La Gumina (24' Zajc), Caputo
ALL.: Iachini

Inter (4-2-3-1)Handanovic, Vrsaljko, De Vrij, Skriniar, Asamoah, Vecino (57' Nainggolan), Borja Valero (67' Martinez L), Keita B (84' D'ambrosio), Joao Mario, Icardi, Politano
ALL.: Spalletti

Empoli Calcio — rubrica a cura di Franca Ciari

Franca Ciari

Franca Ciari — Giornalista pubblicista di formazione classica giuridico-economica (commercialista laureata all'Università degli Studi di Siena). Vive a Empoli e si occupa di calcio dal 2008, in particolare della squadra di casa , protagonista da 30 anni della scena italiana del pallone professionistico

E-mail: francaciari@gmail.com