Empoli vs Frosinone 3 -1

facebook

L’Empoli vince in rimonta sul Frosinone nonostante il Froisinone si sia espresso al meglio.


Bella gara al Castellani di Empoli tra Empoli e Frosinone con i “canarini” che iniziano al meglio. La prima azione pericolosa la propizia Rohden che si esprime in un potente colpo di testa. Al 31’ arriva il vantaggio del Frosinone. Ci pensa Kastanos che, riescendo a scappare a tutti i difensori sulla trequarti, aiutato da Novakovic per una triangolazione, chiude la sua giocata con uno splendido gol. L’Empoli, dopo 3 minuti si porta in parità grazie al gol di Mancuso ( delizioso tocco sotto con il portiere Bardi in uscita) pescato in contropiede da Bajrami. Dopo il pari l’Empoli da vita a tutta un’altra gara tanto che al 42’ Zurkowski porta in vantaggio i suoi riuscendo nel controllare bene un bel cross in area di Sabelli per poi mettere fuori causa Bardi di destro. Questo il suo primo gol stagionale con la maglia dell’Empoli-

Finale primo tempo. Empoli 2 Frosinone 1

Ad inizio ripresa è ancora il Frosinone a cominciare bene la gara ma, nonostante questo, Bardi riesce ad evitare il tris su La Mantia. Da questo momento in poi l’Empoli cresce in prestazione e rendimento ed al 15’ arriva la prodezza di Bajrami che sigla il doppio vantaggio, una vera e propria delizia per gli occhi: doppio passo a rientrare su Salvi e tiro potente sul primo palo che mette fuori causa Bardi. Con questa rete si chiude la gara consentendo all’Empoli di portarsi al momentaneo +7 sulle inseguitrici in attesa dell’esito delle altre gare che interessano il vertice della classifica.

Empoli-Frosinone 3-1 319 Kastanos, 34′ Mancuso, 42′ Zurkowski, 61′ Bajrami

EMPOLI (4-3-1-2) : Brignoli; Sabelli (80′ Pirrello), Romagnoli, Nikolaou, Terzic; Ricci, Stulac, Zurkowski (57′ Moreo); Bajrami (72′ Damiani); La Mantia (72′ Olivieri), Mancuso (72′ Matos).

A Disp: Furlan, Pratelli, Crociata, Casale, Viti, Cambiaso, Parisi.

Allenatore: Alessio Dionisi

FROSINONE (4-3-2-1) : Bardi; Salvi (76′ D’Elia), Brighenti, Szyminski, Zampano; Boloca, Carraro (66′ Maiello), Kastanos (72′ Gori); Tribuzzi (72′ Vitale), Rohden; Novakovich (66′ Parzyszek) .

A Disp: Iacobucci, Trovato, Capuano, Curado, Ariaudo, Tabanelli, Giordani.

Allenatore: Alessandro Nesta

ARBITRO: Sig. Ghersini di Genova. Assistenti: Vono/Moro

Franca Ciari