Droga alle Cascine: marijuana tra le foglie, arrivano anche Ombra e Babacar

Cani antidroga della Polizia Municipale, in azione nel Parco delle Cascine


 Hashish e marijuana all'ingresso del Parco delle Cascine, sempre in prossimità della Tramvia, tra la fermata e lo svincolo per viale Sansovino-Talenti.

Proseguono i controlli effettuati dalla Squadra Antidroga della Polizia Municipale in viale degli Olmi, nel Parco delle Cascine. Insieme agli agenti anche Piper, il primo cane antidroga della Polizia Municipale, e gli altri due animali in addestramento: si tratta di Ombra, un pastore belga, e Babacar, di razza spriger spaniel.

 Il fiuto dei cani ancora una volta è andato a segno. Sul terreno, sotto il fogliame, e tra le siepi, sono stati rinvenuti sette involucri in cellophane: in uno 9,32 grammi di marijuana mentre negli altri sei erano contenuti complessivamente 90,82 grammi di hashish. La droga è stata sequestrata.

Redazione Nove da Firenze