Dipendenti senza mascherina, chiuso supermercato a Firenze

​La segnalazione di un cittadino ha trovato conferma da parte dei vigili. Zona centrale


La soffiata di un cittadino ha trovato conferma da parte dei vigili: dipendenti senza mascherina. Ecco quanto ha rilevato ieri la Polizia Municipale in un supermercato in zona centrale. Gli agenti del Reparto Autorizzazioni di Polizia nel pomeriggio hanno effettuato un controllo a seguito della segnalazione di un cittadino circa il mancato uso della mascherina. Una segnalazione che ha trovato conferma: la pattuglia ha constatato che non venivano rispettate le prescrizioni contenute nei protocolli e linee guida adottate dalla Regione per l'emergenza COVID. In particolare alcuni dipendenti, all’interno dell’esercizio, svolgevano la loro attività senza indossare la mascherina.

È quindi scattata la sanzione prevista dal DPCM con chiusura immediata dell’esercizio fino alle 24 di ieri e il pagamento di 400 euro.

Redazione Nove da Firenze