Coverciano, causa in corso tra Comune di Firenze e Figc

Palagi e Bundu (Spc) hanno chiesto lumi in Consiglio comunale: "Vicenda che va avanti da anni e che vale 482.000 euro" "


Il Comune di Firenze andrà in Cassazione, per resistere in giudizio rispetto al ricorso presentato da Federcalcio in materia di IMU. Si tratta di una vicenda che va avanti da anni e che vale 482.000 euro, a cui vanno aggiunti gli interessi e le sanzioni, a seconda di chi avrà ragione.

L’oggetto del contendere – spiegano i consiglieri di sinistra progetto comune Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – è il Centro Tecnico di Coverciano, lo stesso che nel 2016 ha determinato una causa persa da parte del nostro ente, per una spesa di 80.229,77 euro (si trattava sempre di una questione immobiliare, ma in quel caso l’accusa era di un abuso edilizio).

Federcalcio è convinta che l’edificio rientri tra i casi esentati dal pagamento del tributo, per il Comune così non è.

Quindi siamo in una situazione di forte problematicità, proprio nel pieno dell'emergenza sanitaria che causa tanta incertezza sui bilanci che verranno.

Ringraziamo l’Assessore per averci risposto in modo trasparente e diretto. Temevamo – concludono Palagi e Bundu – che la vicenda fosse nell’ordine del mezzo milione e così è stato confermato”.

Redazione Nove da Firenze