Coronavirus: una task force camerale per l'emergenza delle imprese

Per l'ascolto dei bisogni immediati e delle proposte di tutti, da trasformare in istanze rivolte alle istituzioni governative


La task force risponde al numero telefonico 055 2392165 (dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30) e alla mail emergenzaeconomica@fi.camcom.it; i recapiti sono reperibili anche sui siti Internet della Camera di Commercio e di PromoFirenze, dove è stata già predisposta una sezione dedicata all'emergenza economica, contenente i provvedimenti per le imprese e il questionario per la raccolta di esigenze e proposte.

"Il mondo delle professioni da anni mostra un forte ridimensionamento in particolare per quanto è prossimo all’edilizia ed alle infrastrutture. L’edilizia sta da anni soffrendo di un male diverso ma che economicamente è assimilabile a quanto il COVID 19 sta creando all’indotto del turismo -interviene Stefano Nicolodi, presidente del Collegio dei Geometri di Firenze- Anche se tutto si ferma, i professionisti parimenti alle imprese dovranno pagare mutui, bollette, finanziamenti, stipendi ed altre spese a fronte di ricavi inesistenti".

Redazione Nove da Firenze