Coronavirus: a Livorno sanificazione stradale in corso

Il programma di questa settimana interesserà continuativamente una prima serie di vie/piazze


Come sottolinea una nota del Comune di Livorno, questa mattina gli operatori di Aamps stanno effettuando la sanificazione delle strade cittadine. Il programma di questa settimana interesserà continuativamente una prima serie di vie/piazze. È in corso la realizzazione del programma valido per la settimana successiva che verrà anticipatamente reso pubblico. L'obiettivo è di coprire progressivamente tutto il territorio comunale.

Il Comune ricorda che per tale attività le auto e gli scooter non devono essere spostati e che gli animali domestici possono passeggiare in strada anche immediatamente dopo la sanificazione.
Asl invita a tenere le finestre chiuse tra le 22.00 e le 4.00 del giorno successivo presso le abitazioni indicate nel programma. È in tale orario, infatti, che la sanificazione è realizzata con il nebulizzatore (la mattina è usato il mezzo idro-pulitrice) che permette una diffusione ancor più ampia del prodotto sanificante assolutamente non nocivo per le persone e gli animali.
Il prodotto sanificante è autorizzato dalla Asl.

Sempre a Livorno, "la Protezione Civile comunale non fa distribuzione di mascherine a cittadini e aziende. Non ne ha la competenza e non ha avuto alcun incarico in tal senso". Lo comunica la dirigente della Protezione Civile e Comandante della Polizia Municipale Annalisa Maritan, insieme al responsabile dell’ufficio di Protezione Civile comunale Lorenzo Lazzerini, dopo che la sede ha visto l'afflusso di privati e rappresentanti di ditte che devono lavorare al pubblico.“La gente ha sentito dire al presidente Giuseppe Conte che le mascherine vengono distribuite dalla Protezione Civile, ma si tratta di quella nazionale – sottolinea la Comandante Maritan - che comunque ha una lista specifica per la distribuzione in primis gli ospedali”.“Ci dispiace non poter rispondere positivamente alle varie richieste , ma appunto – conclude Lazzerini - come detto non compete a noi la distribuzione”.
Si ricorda invece che da oggi è attivo un numero telefonico della Protezione Civile Comunale dedicato al supporto a chi è in quarantena e ad altre emergenze legate al coronavirus.
Il numero è riservato a chi vive e lavora a Livorno, è lo 0586-824000.
Gli operatori della Protezione Civile risponderanno a questo numero dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e il martedì e il giovedì dalle ore 15:30 alle ore 17:30.

Redazione Nove da Firenze