Consiglio regionale, focus sulla vicenda dei ventilatori

Martedì 9 giugno seduta "in presenza" con inizio alle 14


Firenze – La “ricostruzione delle fasi della vicenda riguardante l'acquisto, attraverso la centrale acquisti di ESTAR di 200 ventilatori per 7milioni di euro tramite procedura d'urgenza” sarà al centro dei lavori d'Aula di martedì 9 giugno.


La seduta, fissata per le 14 in presenza a palazzo del Pegaso, secondo le misure di distanziamento personale già adottate, si aprirà con la comunicazione della Giunta cui sono collegati numerosi atti, tra mozioni e interrogazioni, presentati da maggioranza e minoranza.

Al centro dei lavori anche la questione della discarica La Grillaia nel Comune di Chianni (Pisa) con tre mozioni (firmate da Pd, Italia viva e Serena Spinelli del gruppo misto, Movimento 5 stelle, Sì-Toscana a sinistra). All'ordine del giorno, poi, la proposta di legge “Norme in materia di sicurezza urbana integrata e polizia locale” e la relazione sull'attività svolta dal Difensore civico regionale nel 2019.

Tra le interrogazione iscritte, quelle del portavoce dell'opposizione Jacopo Alberti (Lega) e del consigliere FdI Paolo Marcheschi sull'inchiesta per turbativa d'asta nata a seguito della gara per l'affidamento del servizio di Trasporto pubblico locale toscano; sul sostegno al settore turistico e in particolare alle agenzie di viaggio presentata da Italia Viva; sul progetto del nuovo ospedale di Livorno (Monica Pecori gruppo misto); sullo stabilimento Bekaert di Figline Valdarno e l'acquisizione da parte dei lavoratori riuniti in cooperativa (Sì-Toscana a sinistra); sulla Terapia Plasma Convalescente (Andrea Quartini del Movimento 5 stelle); sulle funzioni di vigilanza da parte del Comune di Montevarchi rispetto all'Azienda Pubblica di Servizi alla Persona (primo firmatario Simone Tartaro del Pd).

Tra le mozioni in discussione, quella a firma della vice capogurppo Pd, Monia Monni, del capogruppo di Sì-Toscana a sinistra, Tommaso Fattori e Serena Spinelli (grippo misto) sulla situazione dei lavoratori dell'azienda Cavalli; sulla situazione dell'impresa Perini Navi di Viareggio (Stefano Baccelli Pd); sulle esalazioni maleodoranti provenienti dalla raffineria di Stagno (Roberto Salvini gruppo misto); sulla mobilità equa e agevolata degli studenti universitari (Gabriele Bianchi gruppo misto); sulle politiche nazionali e regionali di "reshoring" (la capogruppo Elisa Montemagni e Luciana Bartolini della Lega); sul sostegno ai fieristi (Marco Stella Forza Italia); sull’estensione dei contributi per il personale sanitario regionale (Maurizio Marchetti, capogruppo Forza Italia).

Redazione Nove da Firenze