Rubrica — Pugilato

Turchi contro Conquest difende il titolo internazionale silver dei pesi massimi leggeri Wbc

fotografie: Monica Caleffi

Le dichiarazioni dei protagonisti della serata dell'Obyhall, venerdì 30 novembre


Oggi 28 Novembre si è svolta a Firenze, presso Palazzo Vecchio “Sala D'Arme, la conferenza stampa per la serata pugilistica incentrata sul match fra il fiorentino Fabio Turchi e l'inglese Tony Conquest. Incontro valevole per la cintura Internazionale silver pesi cruiser WBC, detenuta dal pugile di casa. Presenti l'assessore del Comune di Firenze Andrea Vannucci, Eddie Hearn, presidente della Matchroom, i membri della famiglia Cherchi: Salvatore, Christian - moderatore della conferenza - ed Alessandro, ed i pugili impegnati nei match “titolati”: oltre a Turchi e Conquest, Andrea Scarpa, Joe Hughes, Devis Boschiero e Martin Ward.

Di seguito le loro dichiarazioni:

Andrea Vannucci: “E' un grande onore ospitare una manifestazione di questa importanza, mi auguro che sia l'inizio di una collobarazione fra la Matchroom e Firenze. La nostra città ha una grande tradizione per il pugilato, merito delle associazioni e delle palestre che lavorano sul territorio. In questa ottica preciso che Fabio sarà accompagnato sul ring da una delegazione del Calcio Storico. Firenze si conferma terra di grandi appuntamenti, come lo sarà questo, proposto dal sodolazio della Matchroom, Opi since 82 e Dazn.

Eddie Hearn: “Questo è un nuovo inizio per noi, venerdì sera avremo tre titoli in palio, i match di Fabio Turchi e Conquest, valevole per la cintura internazionale silver pesi cruiser WBC, quello fra Andrea Scarpa e Joe Hughes, per la corona Europea dei pesi superleggeri e quello fra Devis Boschiero e Martin Ward con in palio la cintura internazionale silver pesi superpiuma WBC.

Inoltre ci sarà l'imbattuto Carmine Tommasone, Orlando Fiordigiglio, Mirko Natalizi e John Docherty.

Fabio Turchi: “Rispetto Conquest. Ho svolto una grande preparazione con il mio tecnico Lenny Bottai. Voglio ottenere una bella vittoria nella mia città. Invito tutti a venire a vedere questa grande manifestazione di pugilato”.

Tony Conquest: “Grazie a tutti, sono contento di essere in questa bellissima città. Il match è una grande opportunità per la mia carriera, conosco Fabio, so che è forte, ma io venerdì sera darò spettacolo”.

Salvatore Cherchi: Siamo molto orgogliosi di aver creato un contesto importante in Italia. Accordo straordinario, un ringraziamento ad Eddie Hearn, ai mie figli, Alessandro e Christian e a Dazn Italia.

Martin Ward: “Ringrazio il mio team per il lavoro svolto, questo incontro è una grande opportunità per rientrare nel giro, sarà un grande match”.

Devis Boschiero: “Ho una grande voglia di vincere, ho svolto una preparazione molto accurata con il Maestro Freo. Ringrazio la famiglia Cherchi per l'opportunità che mi ha offerto. Voglio vincere per continuare a combattere a grandi livelli”.

Joe Hughes: “Sono contento di combattere a Firenze, ho legami con l'Italia, mio cognato è italiano, sento che ancora non ho espresso tutto il mio potenziale. Sarà un bel match.

Andrea Scarpa: “Ringrazio la Matchroom per la per la grande opportunità, così come la famiglia Cherchi per aver creato i presupposti per questa chance. Rispetto il mio avversario, so che ci sarà battaglia fino all'ultimo. Perchè conosco gli inglesi e la loro natura di combattenti. Ho sensazioni positive, voglio vincere per diventare campione d'Europa e rimanere nella storia di questo sport. Ho un legame con Firenze e con il Calcio Storico, I Verdi di San Giovanni sono la mia famiglia”.

La riunione sarà trasmessa in diretta in Italia da DAZN, il servizio di streaming live on demand interamente dedicato allo sport. L’evento sarà presentato da Marco Russo, affiancato dall’ex campione internazionale WBC dei pesi medi Emanuele Blandamura, mentre gli incontri saranno commentati da Niccolò Pavesi e dall’ex campione mondiale WBU e campione europeo dei pesi welter Alessandro Duran. Tra una sfida e l’altra, spazio alle interviste da bordo ring di Chiara Soldi.

Redazione Nove da Firenze