Rubrica — L'Amministratore Risponde

Compravendita, la cassetta postale: un accessorio indispensabile

Nonostante l'epoca digitale, sono numerosi i quesiti inerenti le cassette postali presenti nel condominio


 Gentile Amministratore,

nei prossimi giorni venderò il mio appartamento, "in contratto a corpo, nello stato di fatto in cui oggi (data del compromesso) si trova, con gli inerenti diritti, accessori e pertinenze".
Avendo da seguire il cantiere dell'appartamento che ho acquistato, e trovandomi pertanto molto occupata, mi sono resa conto solo oggi, ultimando lo sgombero, che il mio appartamento non ha la cassetta della posta, perché io ho sempre usato quella di mio fratello che abita accanto a me. Sono tenuta a fornire la stessa all'acquirente, sempre che riesca in tempi record a trovarne una? La ringrazio anticipatamente se vorrà cortesemente rispondermi. Un sentito ringraziamento per la sua attività di informazione

Cara lettrice,
lei è tenuta a fornire la cassetta postale, altrimenti avrebbe dovuto far presente il contrario in sede di vendita del suo immobile.
La cassetta dovrà essere uguale o almeno molto simile alle altre già esistenti.
Se dovesse avere dei problemi nel reperire un modello adeguato, indirizzi una nuova mail con foto delle attuali cassette e proverò a consigliarle un artigiano utile alle sue necessità.

PS: La ringrazio per l'apprezzamento della nostra rubrica, continui a seguirci

L'Amministratore Risponde — rubrica a cura di Marco Suisola

Marco Suisola

Marco Suisola — Rag. Marco Suisola, svolge l’attività di amministratore di condominio a livello professionale dal 1999. Associato alla Federazione Nazionale Amministratori fino al 2015, diventa socio fondatore della Confartamministratori. Attualmente nel CdA ricopre il ruolo di Tesoriere. Svolge con regolarità l’aggiornamento professionale previsto per normativa dalla legge 140/201414. Ha la qualifica di Revisore condominiale, Consulente tecnico di ufficio in ambito condominiale ed una formazione in diritto condominiale presso l’Università di Firenze. Sta frequentando l'Università per conseguire la laurea come esperto giuridico immobiliare.

E-mail: nove@nove.firenze.it