Rubrica — In cucina

Bollicine d'arte all'asta domani alle Serre Torrigiani

Fotografie di Monica Caleffi

Nona edizione dell'iniziativa benefica Bubbles, realizzata dal progetto Fuoriluogo per la Fondazione italiana di Leniterapia


Ironia, creatività, prestigiose aziende vinicole e solidarietà, nel meraviglioso scenario delle Serre Torrigiani. Il progetto benefico Fuoriluogo giunge con Bubbles alla sua nona edizione: architetti, designer, pittori e creativi sono stati chiamati ad interpretare l'etichetta di bottiglie di spumanti toscani. 27 pezzi unici realizzati in esclusiva per Fuoriluogo saranno battuti all’asta domani alle 20:00 a favore della Fondazione italiana di Leniterapia. Le opere saranno in mostra dalle 19:00 alle Serre Torrigiani.

Nove prestigiose aziende vinicole parteciperanno ciascuna con tre bottiglie, ognuna reinterpretata da un artista diverso. Organizzatori dell’evento la bellissima Simona Chiessi e il fratello Maurizio, creatori del movimento Fuoriluogo, che propone già dallo scorso anno un progetto benefico a sostegno di FILE, a cui hanno dato supporto nove aziende vinicole. I fratelli Chiessi sono i titolari dell'omonima azienda di forniture termoidrauliche leader a Firenze dal 1938.

Stamani la conferenza stampa con la Presidente di FILEDonatella Carmi Bartolozzi, e gli artisti coinvolti, per una degustazione delle aziende vinicole che supportano il progetto, e la presentazione in anteprima delle etichette, una diversa dall’altra, ironiche, eleganti, divertenti, irriverenti. Sempre a tema Fuoriluogo, con la sala da bagno cioè come protagonista. Nel suo complesso, in un suo dettaglio, disegnata, dipinta o fotografata.

I primi anni il progetto Fuoriluogo aveva proposto agli artisti partecipanti di operare direttamente sui sanitari, esposti -prima dell'asta- persino a Palazzo Strozzi. Dal 2016 il passaggio alle bottiglie magnum di prestigiose cantine, del calibro di Marchesi Antinori e Frescobaldi, Il Borro, Colle Bereto, Fattoria Dianella e Villa le Corti Principe Corsini. Tutti mobilitati per FILE, la Fondazione fiorentina nata per iniziativa di un gruppo di privati allo scopo di reperire risorse per aiutare la persona malata e la sua famiglia ad affrontare l’ultima e più difficile fase della vita. 

In cucina — rubrica a cura di Nicola Novelli

Nicola Novelli

Nicola Novelli — Fondatore e Direttore responsabile di Nove da Firenze, dal 1997 il primo giornale on line fiorentino. Laureato in Scienze Politiche è giornalista pubblicista dal 1989. Dal1999 presiede Comunicazione Democratica, associazione di promozione sociale che edita www.nove.firenze.it. Per 5 anni consigliere regionale dell'Ordine dei Giornalisti della Toscana, attualmente è tesoriere della Fondazione OdG Toscana

E-mail: direttore@nove.firenze.it