Bikini: un capo da non sottovalutare. Le proposte di Miss Bikini per il 2020

Bikini da mare e non solo: come scegliere il modello giusto


Quando si parla di vacanze al mare, viene subito in mente il bikini, in quanto questo modello di costume da bagno non solo ha la capacità di mettere in risalto il fisico femminile, ma anche di assicurare un'abbronzatura pressoché completa e il massimo della praticità.

Bikini in spiaggia: come scegliere il modello giusto
Data la vasta scelta di modelli, al fine di valorizzare al meglio il proprio fisico e le proprie forme, è necessario prendere in considerazione alcuni elementi fondamentali, grazie ai quali sarà inoltre possibile camuffare alcuni difetti.

Fisico a clessidra
Se si ha un fisico ben proporzionato e la vita sottile, è bene puntare su bikini della medesima tinta, i quali valorizzano al massimo la figura. Per seni e fianchi particolarmente abbondanti, meglio evitare i reggiseni a fascia e gli slip con laccetti o listini. Le piccole rotondità si camufferanno invece alla perfezione con le parti basse a vita alta.

Fisico a pera
Si parla di fisico a pera quando si hanno le spalle strette e i fianchi larghi. In questo caso un modello di bikini donna con slip a vita bassa e laccetti più un reggiseno capace di regalare una taglia, si rivelerà la miglior soluzione. Meglio evitare gli slip a vita alta, in quanto accorcerebbero la figura e la farebbero risultare più tozza.

Fisico rettangolare o ad H
Nel fisico rettangolare le spalle, il torace e i fianchi sono della medesima circonferenza. Al fine di distogliere l'attenzione dalla mancanza di punto vita, si consiglia di valorizzare le curve nel seguente modo: se si è magre, un bikini con reggiseno da legare dietro al collo metterà in evidenza il seno, mentre uno slip con laccetti allungherà le gambe. Con questi accorgimenti si potranno dunque riequilibrare le forme e ci si sentirà a proprio agio. Se si ha una fisicità formosa, meglio puntare su tinte unite e non eccessivamente sgargianti, le quali nascondono alla perfezione qualche chilo di troppo. La presenza di decori, volants e fiocchi arricchirà l'outfit.

Fisico a mela
Si parla di fisico a mela quando il punto vita e il busto hanno una maggior circonferenza rispetto ai fianchi. Il modello di bikini più adatto è costituito da un reggiseno a balconcino o incrociato volto a sostenere il seno prosperoso, più uno slip a vita alta e fasciante. I modelli sgambati e i reggiseni a fascia rischiano invece di arrotondare ulteriormente la figura.

Bikini proposti da Miss Bikini
Per la collezione primavera/estate 2020, il brand Miss Bikini propone numerosi modelli di bikini bellissimi tutti da scoprire e indossare, tra cui:

- Linea Luxe: i bikini di questa linea sono un autentico richiamo al lusso. Per questo motivo gli strass, le paillettes e i decori diventano i protagonisti indiscussi.

- Linea 7Sins: data la bellezza e la ricercatezza dei colori/modelli, sarà letteralmente impossibile resistere ai bikini da mare della linea 7Sins, la cui traduzione letterale è appunto 7 peccati. In questo caso le tinte unite e le fantasie si incontrano alla perfezione.

- Linea Black & White: il bianco e nero sono due colori intramontabili anche in spiaggia. Per questo motivo Miss Bikini ha realizzato dei modelli di costume bikini capaci di mettere in risalto queste tinte. Essi sono disponibili sia in versione classica, sia in versione decorata con paillettes, lacci posizionati a regola d'arte oppure elementi metallici.

- Serie Pitone: come dice il termine stesso, in questa linea di bikini donna la stampa pitone è la protagonista indiscussa, la quale si può trovare sia nelle colorazioni tradizionali, sia in quelle più estrose come l'arancio, il rosa shocking e il verde fluo.

Redazione Nove da Firenze