Matrimonio in Toscana: per gli olandesi un sogno che diventa film

Atteso un forte incremento di turisti olandesi per il 2014 grazie alla pellicola che verrà girata interamente in Toscana in giugno.


CINEMA — In una meravigliosa tenuta toscana, Sanne ha intrapreso insieme ai suoi genitori il business del wedding planning “Casa Matrimonio”. La Casa accoglie le persone che vogliono celebrare il coronamento di un sogno d’amore: un matrimonio da favola in una terra da favola.
E' la trama del film di produzione olandese che a giugno sarà interamente girato in Toscana con il supporto di Toscana Film Commission, e uscirà nelle sale olandesi a gennaio 2014. Il titolo originale:Tuscan Wedding (Toscaanse Bruiloft), di Johan Nijenhuis, Klaas de Jong e Bernard Tulp, presentato ad una folta rappresentanza della stampa olandese pochi giorni fa a Lucca grazie ad una iniziativa di Toscana Promozione.

Già nel corso del convegno “Il futuro del cinema”, poche settimane fa, l’assessore regionale alla cultura e al turismo Cristina Scaletti aveva confermato l’efficacia dello strumento cinematografico come elemento di richiamo turistico. E aveva ricordato i casi della serie tv The China story, del film indiano Rajapattai e alla telenovela latino-americana Passione; tre produzioni girate in Toscana, che nel 2012 hanno fatto registrare un incremento del 19 per cento di turisti cinesi e del 6,8 di quelli indiani. Ma il risultato più strabiliante è stato quello della telenovela: nel 2011, infatti, è stato registrato quasi il 54 per cento in più di turisti brasiliani in Toscana. Da qui la fondata convinzione di un possibile, forte incremento turistico dai Paesi Bassi nel 2014 in concomitanza con l’uscita del film nelle sale.

Gli autori del film sono infatti anche i creatori di 'Verliefd op Ibiza', film che ha ottenuto oltre 700.000 spettatori nei cinema in patria. “Il film – sottolinea l’assessore Scaletti – racconta il grande amore che l’Olanda ha per la Toscana e soprattutto per il Chianti. Un legame che dura da tanto tempo e che va rafforzato. Ecco perché la presentazione della pellicola sarà anche l’occasione per presentare in Olanda la nuova campagna promozionale che Toscana Promozione ha predisposto per i Paesi Bassi. Siamo certi che grazie all’ effetto del film, rafforzato da un’azione strategica strutturata e mirata, possiamo mirare ad un sensibile miglioramento della presenze”.

Redazione Nove da Firenze