Energetica 2012: Tonino Carotone ospite d'onore della nona edizione

15-17 giugno – Parco La Pinetina, Riotorto (Li)


MUSICA — L’edizione 2012 di Energetica segna il nono anno di attività e festeggia con l’energia di Tonino Carotone, l’artista spagnolo più amato in Italia. Tutto il programma in tre giornate, tra il 15 e il 17 giugno.

Tra gli ospiti dell’edizione 2012 spicca il nome di Tonino Carotone, l’eclettico artista spagnolo amico e fratello di serate di Manu Chao. Energetica continua alla grande e apre le porte alla musica popolare, a conferma del fatto che il palco del Parco La Pinetina di Riotorto continua a collezionare talenti su talenti, edizione dopo edizione.

Il prossimo giugno un vero e proprio parco della musica aprirà i battenti con grandi nomi e band emergenti. Tra i live, oltre a Carotone, anche Manu Phl, Scaramouche, Bandidas e la band maremmana del momento I Matti delle Giuncaie, che a Energetica 2012 presenteranno il nuovo EP “Il Bagno nella Canapa” registrato insieme alla voce della Bandabardò Enrico Erriquez Greppi.

Lo spirito dell’iniziativa sta nell’idea di Energia. Aprire spazi alla musica, offrire cultura e intrattenimento, rilassarsi in pineta, informarsi, mangiare bene, bere con gli amici. Ci saranno ritmi spagnoli, musica popolare del sud Italia, reggae e hip pop, hard folk e ritmi brasiliani.

Tra i Dj spicca il nome di Francesco Checco Fiore, bassista dei Folkabbestia, che per le notti dei festival italiani si trasforma nel re del balkan beat. Ci saranno anche Jaka e Raina in show case accompagnati dalle voci dei Working Vibes Cisco e Papa Massi, Sugar Cane in consolle per tutte le aperture e Cequino Dj a chiudere la notte di Carotone.

L'’Associazione Culturale Nojerksite, che organizza la manifestazione da quasi dieci anni, dalla scorsa edizione si avvale della collaborazione dell' Associazione senese "G.A.S. - The B.Side", nota nel mondo della musica dal vivo anche per la gestione del Sonar live club, uno dei locali più importanti del centro Italia.

Il pensiero che accomuna le due associazioni, e che anima il festival, è legato all'energia, l’energia che è in ognuno di noi, che si manifesta in molteplici maniere, se ci si incontra in un clima di libertà e confronto.

Ad Energetica questa alchimia si crea ogni anno, in quanto nel tempo la manifestazione è diventata un luogo d’incontro in cui si danno appuntamento “artisti” di tutti i tipi, dall’artigiano al cantautore.

Per gli artisti, a cui è data la possibilità, se giovani ed emergenti, di confrontarsi con il pubblico del festival in un vero palcoscenico, Energetica rappresenta l’opportunità di farsi ascoltare e conoscere da altri musicisti e da un vasto pubblico.

Per il pubblico che ogni anno si ritrova a Riotorto per ballare e approfittare delle spiagge e del mare, Energetica è un appuntamento con la musica, il relax, l’informazione e il divertimento.

L’edizione 2012 vedrà attivo un ristorante vegetariano e non, con piatti tipici della tradizione toscana, piatti internazionali e con uno speciale menù alla canapa, reso possibile dalla collaborazione con l’I.S.C.I dell’Università di Bologna, una pizzeria aperta tutta la notte, uncocktail bar e un mercatino dell’artigianato.

L’apertura cancelli è prevista per le 19 di venerdì 15, l’ingresso ad ogni serata è gratuito per chi arriva entro le 21. Dopo quell’orario l’ingresso sarà di 5 euro. La manifestazione è organizzata in collaborazione con l’Associazione G.A.S. e il Comune di Piombino.

Redazione Nove da Firenze