Serie Bwin: Empoli migliore squadra

Bene Atalanta e Reggina. Bergamaschi migliore retroguardia. In evidenza Daniele Capelli


CALCIO — L’Empoli è la migliore squadra della Serie Bwin nel mese di febbraio. La compagine toscana guida infatti la classifica dei punti totalizzati nelle ultime quattro giornate disputate: 9 (su 12 a disposizione) con uno score di tre vittorie (2 a 0 contro il Cittadella, 1 a 0 contro l’Ascoli, 1-2 contro la Triestina) ed una sconfitta (2 a 1 contro il Grosseto). L’undici allenato da Alfredo Aglietti precede Reggina e Atalanta, entrambe con 8 punti. Gli orobici invece vantano la migliore difesa: imbattuti da undici giornate i nerazzurri bergamaschi sono l’unica retroguardia a non aver subito reti nel mese di febbraio. Miglior attacco è quello del Piacenza: con otto reti negli ultimi quattro turni i biancorossi precedono Varese (sette marcature all’attivo) e lo stesso Empoli (sei reti realizzate).

Lo Rileva il Report n. 20/2011 elaborato dall’Osservatorio Calcio Italiano - website monitoring delle manifestazioni calcistiche in Italia.

Nell’ultimo mese l’Empoli ha espresso una densità di gioco prevalentemente nella zona mediana del campo (45.5%) ed equamente distribuita nel rapporto tra difesa e attacco. Le trame offensive si sono sviluppate tendenzialmente sul versante destro (36.2%) e centrale (33.5%) mentre sull’out sinistro solo nel 30.5%. Miglior marcatore è Claudio Coralli con due reti in quattro turni: il numero 9 empolese risulta essere anche il giocatore a rendersi maggiormente pericoloso essendo andato al tiro in dieci occasioni.

L’Atalanta, migliore retroguardia del torneo senza aver subito reti nel mese di febbraio, ha in media una protezione di area pari al 58%. Tra i bergamaschi Daniele Capelli è il giocatore ad aver recuperato il maggior numero di palloni giocati (74 nelle ultime quattro partite).

Al termine della 28esima giornata il Novara si conferma in testa per percentuale di pericoli creati alle retroguardie avversarie incontrate: con in media il 53.8% la squadra allenata da Attilio Tesser precede il Siena (52.7%) e l’Atalanta (49.2%). I bianconeri senesi svettano per giocate utili (104.7) e percentuale di passaggi riusciti (63.1%). Infine il Sassuolo è la squadra con il maggior possesso palla (26':59") e supremazia territoriale (11':18").

Redazione Nove da Firenze