Ataf, Firenze rischia un nuovo sciopero

Oggi si è svolto in azienda l'ultimo dei tre incontri fissati in sede Prefettizia


"Purtroppo non è stato fatto nessun passo in avanti, in particolare sulla pesantezza delle condizioni di lavoro e sui tempi di percorrenza. Anzi, in questo caso l'azienda ha proposto diversi nuovi punti di cambio che avrebbero aggravato la situazione" spiegano i delegati della RSU di Ataf.

Prosegue la nota sindacale "Pertanto non è stato possibile affrontare i punti successivi delle procedure di raffreddamento. Adesso le parti saranno nuovamente convocate in Prefettura per un ultimo tentativo di conciliazione prima della proclamazione dello sciopero".

Redazione Nove da Firenze