Asse Duomo-Stazione SMN verso il completamento

Approvato in giunta il progetto definitivo relativo all’ultimo tratto di via Panzani tra via del Giglio e piazza dell’Unità Italiana


Procede la riqualificazione dell’asse tra Duomo e la stazione Santa Maria Novella. Dopo i lavori già eseguiti in via Cerretani e il primo tratto di via Panzani, adesso è la volta del secondo tratto di quest’ultima strada. La giunta comunale ha infatti approvato il progetto definitivo su proposta dell’assessore alla Mobilità Stefano Giorgetti e relativo stanziamento di quasi 375mila euro.

“Con questo intervento procede la riqualificazione della viabilità che collega piazza Duomo con la stazione di Santa Maria Novella - commenta l’assessore Giorgetti - e che ha già visto il rifacimento dei marciapiedi e della carreggiata sia di via dei Cerretani che di via Panzani fino a via del Giglio. Ultimo tassello della riqualificazione l’intervento di piazza dell’Unità la cui progettazione è in via di completamento e che è già finanziato ”.

Il progetto riguarda appunto il tratto da via del Giglio a piazza dell’Unità dove è previsto un intervento in continuità con quanto già realizzato in via dei Cerretani e via Panzani. Quindi rifacimento e allargamento dei marciapiedi in pietra, rifacimento della carreggiata in asfalto con finitura architettonica già utilizzato nell’altro tratto di via Panzani.

Redazione Nove da Firenze