Architettura: è scomparso Giancarlo Paba

Era presidente della Fondazione Michelucci


Firenze, 14 settembre 2019Giancarlo Paba, Presidente della Fondazione Michelucci, è scomparso nella giornata di ieri, venerdì 13 settembre. Per molti anni professore di tecnica pianificazione urbanistica dell’Università di Firenze, noto urbanista ed esperto di scienze urbane, era dal 1996 membro del Comitato Scientifico della Fondazione Michelucci per diventarne poi Presidente nel 2012 e seguirne con passione e competenza le attività fino alla sua recente malattia.

In qualità di Presidente, il prof. Paba ha dato un contributo fondamentale alla Fondazione mantenendo al centro della sua attenzione tutte quelle attività e quell’impegno civile che Michelucci ha lasciato come importante eredità della sua lunga carriera. In particolare l’attenzione agli ultimi ed alla sofferenza che nella città trova il suo ambito di manifestazione del disagio e che Paba ha sempre cercato di leggere e affrontare con gli strumenti che la pianificazione, e la sua personale sensibilità, mettevano a disposizione.

Ordine e Fondazione Architetti Firenze esprimono il loro più profondo cordoglio per la scomparsa del professor Giancarlo Paba, presidente della Fondazione Giovanni Michelucci. Ordine e Fondazione Architetti Firenze ricordano l'impegno di Giancarlo Paba sui temi dell’architettura e dell'urbanistica, oltre al suo importante lavoro sugli aspetti dell’integrazione sociale.

Il Comune di Fiesole ha avuto con la Fondazione e con il prof. Paba una lunga e proficua collaborazione, purtroppo interrotta da questo tragico evento. Il Sindaco Anna Ravoni e l'Assessore all'Urbanistica, Iacopo Zetti insieme a tutta l'Amministrazione Comunale di Fiesole hanno appreso attoniti la notizia ed esprimono la loro vicinanza alla famiglia ed alla comunità scientifica di cui Paba era parte.

Redazione Nove da Firenze