Ancora una vittoria a Firenze

Le immagini sono tratte dal sito violachannel.tv

Tre punti viola nella gara mattutina al Franchi. Il gol partita lo sigla Milenkovic al 72'. Le parole del Presidente Commisso al termine della sfida


FOTOGRAFIE — Oggi l'Udinese ha costretto la Fiorentina a una prestazione molta attenta e tra le meno convincenti finora. Poteva anche finire 1-1 perché sull'occasione di Lasagna la parata del portiere viola è stata miracolosa. Ma la Fiorentina hanno spinto di più e ha prevalso grazie a una buona fase difensiva e a un gol su calcio piazzato.

Le parole del Presidente Commisso dopo la vittoria sull'Udinese: "Bravi ragazzi, complimenti per la vittoria e la prestazione. Sapevamo che sarebbe stata una partita molto difficile ma anche oggi abbiamo lasciato tutto sul campo ed i risultati si vedono. Il grande lavoro di tutti, da Pradè a Barone fino a Montella, sta dando i suoi frutti, ora dobbiamo continuare così, mantenendo i piedi per terra. Sfruttiamo questa sosta per ricaricare le batterie e ci vediamo presto a Firenze. Voglio ringraziare anche tutti i tifosi che sono sempre stati con noi e anche oggi ci hanno dato una carica incredibile".

"Loro sono stati bravi -ha esordito Igor Tudor, punito dall'arbitro con l'espulsione per proteste- perché hanno sfruttato meglio le occasioni che hanno avuto, poi noi sapevamo che sono molto forti sui calci d'angolo e sapevamo anche che Milenkovic è molto bravo di testa: avremmo dovuto marcarlo più stretto. In difesa ci siamo mossi bene, mentre davanti ci è mancato qualcosa per riuscire a segnare. Dobbiamo ancora crescere e migliorare sotto alcuni aspetti e dobbiamo avere voglia di dare di più: crescere insieme è l'unico modo. Peccato poi anche per l'occasione di Lasagna, il pareggio ci sarebbe stato".

Redazione Nove da Firenze