Aggredisce con il casco il nuovo compagno della ex ragazza

Arrestato un 34enne, residente a Scandicci, su provvedimento restrittivo


I Carabinieri della Stazione di Badia a Settimo di Firenze durante la giornata di ieri hanno notificato ad una 34enne, abitante a Scandicci, già noto alle Forze dell’ordine, un ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali di Firenze, dovendo lo stesso espiare una pena residua di mesi 4 di reclusione, per il reato di lesioni personali in Signa nell’aprile 2008.

Nello specifico, l'uomo aveva colpito al viso con un casco e dato dei calci al nuovo convivente della sua ex-compagna. L’uomo, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale di Sollicciano-Firenze.

Redazione Nove da Firenze