Aeronautica Militare: il Giuramento alla 'Giulio Douhet'

Venerdì 6 novembre alle 10 la cerimonia presieduta dal generale Alberto Rosso


Venerdì 6 novembre alle ore 10.00, gli Allievi del corso “Righel” della Scuola Militare Aeronautica “Giulio Douhet” giureranno fedeltà alla Patria. La cerimonia sarà presieduta dal Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, Generale di Squadra Aerea Alberto ROSSO.

Nel corso di tale cerimonia, il momento più significativo sarà rappresentato dalla pronuncia della formula di Giuramento alla Repubblica degli Allievi del Corso Rigel.

Il Giuramento è un vincolo individuale che impegna ciascun cittadino che presta un servizio per lo Stato e, per il personale militare, riveste un ruolo fondamentale poiché rappresenta l’atto solenne con il quale un militare promette dovere di fedeltà e rispetto alle Istituzioni dello Stato.

La Scuola Militare Aeronautica “Giulio Douhet” è attualmente frequentata da 38 Allievi del corso Perseo (al terzo ed ultimo anno di studi), 44 Allievi del corso Rigel (al secondo anno) e 38 Allievi del 1° corso, per un totale di nr. 120.

Il Gonfalone della Città Metropolitana di Firenze sarà presente.

Redazione Nove da Firenze