Rockability Festival: Viareggio da venerdì 28 a domenica 30 agosto

Al Centro Congressi “Principe di Piemonte” domani, venerdì 28 agosto, la perfomance seducente delle regine del burlesque Eve La Plume, Miss HoneyLulu e Scarlett Martini. Fino a domenica 30 la città di Viareggio capitale del “rockabilly” e del burlesque


MUSICA ANNI ’50 — Il burlesque apre, domani, venerdì 28 agosto la prima edizione del Rockabilly’s World Festival. Biglietti in prevendita presso Tutto Eventi Viale Margherita, 1 Viareggio Tel. 0584 427201), l’evento dedicato agli anni ’50 e al rockabilly ideato e organizzato da Fabrizio Gatta con il patrocinio del Comune di Viareggio che si terrà fino a domenica a Viareggio (Lu). Ad aprire il baule dei ricordi, tra atmosfere e mode tipiche del periodo di “Grease”, lo spettacolo artistico di burlesque L’Arte della seduzione in atmosfere e note retrò” al Centro Congressi “Principe di Piemonte” (inizio ore 22,30. Ingresso 9 euro. Posti limitati) trasformato in un teatro dove saranno protagoniste le sonorità jazz e swing di Sandra Cainarca e dei “Fumi dell’Assenzio” e le performance delle regine pin-up, la divina Eve La Plume (già ospite dei salotti di Piero Chiambretti e Licia Colò ne “Alle falde del Kilimangiaro) che di questa arte è l’icona indiscussa, la bellissima Miss HoneyLulu e la straordinaria Scarlett Martini. In programma anche una cena burlesque al “Ristorante Francesco” (ore 20) con tanto di vino “scaraffato”. Attesi, a Viareggio, per la tre giorni rockabilly migliaia di appassionati-billys. Tre le location epicentro delle iniziative che caratterizzeranno il Festival: la Cittadella del Carnevale che ospiterà, sabato e domenica, concerti, jam di band e gruppi internazionali, set fotografici e dimostrazioni, il Centro Congressi “Principe di Piemonte” e i viali a mare trasformati in lunghe passerelle per sfilate e dimostrazioni (per garantire il collegamento tra la Cittadella e il Centro Congressi l’organizzazione ha messo a disposizione del pubblico sabato e domenica il servizio navetta gratuito con partenza e punto di arrivo da Piazza Maria Luisa).
Molte le band che saliranno sul palcoscenico della Cittadella: sabato 29 (inizio ore 7 p.m. Ingresso 6 euro) il newyorkese Robert Gordon, “Di Maggio Bros”, “Dennis&the Jets”, “Ricky Rialto” e i “4 Gatti” mentre domenica 30 (a partire dalle 6 p.m) in sequenza “The Hormonauts”, “The Boppin Kids”, “The Astrophonix”, “Rekkiabilly”, “Wadadlj Riders” accompagnati da 4 Dj (Lukino, Aladino Dj, Little Dj, Shark Dj). A fare da cornice alla musica la coloratissima area vintage con stand di abbigliamento, accessori, tatuatori, modernariato, dischi in vinile e molto altro. Infine, tra gli eventi da non perdere, l’esposizione di macchine e moto degli anni ’50 in Piazza Maria Luisa, tra il Bar Galliano e il Principe di Piemonte (a partire dalle ore 17).
Fabrizio Gatta

Redazione Nove da Firenze